15-25 Marzo: con la Primavera torna a sbocciare la prevenzione oncologica ?Prevenzione? Mi vOLIO bene?

Al via la sesta edizione della Settimana Nazionale promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori ?Olio nelle piazze?, Solidariet? con gli sms (48586), “in campo” anche la serie A
Il presidente nazionale LILT, Professor Francesco Schittulli: ?La prevenzione comincia a tavola. Gli alimenti anti-cancro esistono davvero?.
Dal 16 al 25 marzo le piazze italiane tornano ad ospitare la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, rinnovando uno dei principali appuntamenti della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT). Simbolo della sesta edizione sar? ancora una volta l’olio extravergine di oliva, condimento principe della dieta mediterranea e ormai noto per le sue qualit? benefiche proprio in termini di prevenzione delle malattie cardiovascolari e di alcuni tipi di tumore.
“E’ ormai certo che circa il 40 per cento dei tumori sia causato dalla errata alimentazione – spiega il presidente nazionale della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, l?oncologo Francesco Schittulli – ossia da una dieta povera di verdura e frutta e invece satura di grassi animali e prodotti confezionati. Errata alimentazione che pu? avere come conseguenza anche l’obesit?, a lungo andare probabile alleata del cancro. E? invece importante mangiare alimenti sani, perché esistono davvero alimenti anti-cancro, come le carote, il pomodoro o il cavolo ad esempio. O come lo stesso olio, naturalmente extravergine di oliva. Adottando uno stile di vita più salutare, a cominciare dalla tavola, ? possibile evitare lo sviluppo di tumori e migliorare lo stato di salute”.
Il cibo sia la tua medicina, per dirla con le parole di Ippocrate di 2400 anni fa.
?Mi vOLIO bene?, come recita la campagna LILT 2007, ancora una volta nelle piazze tricolori dal 16 al 25 marzo.
Protagonisti i volontari LILT, pronti a rispondere a domande, a dare informazioni e a consegnare, in cambio di un contributo, la bottiglia d’olio extravergine di oliva certificato insieme agli opuscoli dove si potranno trovare anche ulteriori dettagli sull’attivit? della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Attività che dura 365 giorni all’anno. Ma protagonisti saranno anche i cittadini che con la loro partecipazione animeranno, come sempre ? accaduto nelle scorse edizioni, la prevenzione. “Perch? prevenire ? vivere – continua Francesco Schittulli – e non ci stancheremo mai di ricordarlo”.
E se la prevenzione primaria (sana alimentazione, attivit? fisica e abbandono del fumo) rappresenta un’arma importante contro il cancro, la prevenzione secondaria (diagnosi precoce) ? altrettanto fondamentale. Per questo dal 16 al 25 marzo le 103 Sezioni provinciali della LILT apriranno le porte degli oltre 350 ambulatori per eseguire visite di controllo. “La gran parte di tumori se diagnosticata precocemente ? guaribile. E se gi? oggi oltre la met? degli uomini e delle donne colpiti da tumore guariscono, l’obiettivo ? di poter ridurre ancora del 15 per cento la mortalit? in Europa entro il 2015”, assicura Francesco Schittulli.
Un inno alla vita che coincide con l’inizio della primavera. Un messaggio di speranza che trova ancora più forza nella convinta collaborazione delle Istituzioni – Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali – e dello Sport. Anche quest’anno, le squadre di serie A  negli anticipi di sabato 10 marzo e domenica 11 marzo entreranno in campo con uno striscione che ricorder? l’importanza della prevenzione e la fascia dei capitani sar? la fascia della prevenzione.
Preziosa pure la collaborazione degli operatori della telefonia mobile, TIM, VODAFONE e WIND. Dal 2 marzo scorso fino al 25 marzo ? infatti possibile inviare un sms al numero unico 48586 per contribuire alla campagna “Prevenzione, mi vOLIO bene”. Il costo di ogni sms sar? di un euro che Tim, Vodafone e Wind devolveranno interamente alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, per il potenziamento delle attivit? istituzionali.
Anche un filo d’olio pu? diventare un sorriso: prevenire ? vivere.
Ufficio Stampa LILT:
Claudia Aldi
06/44259722-339/7813394
c.aldi@lilt.it
www.lilt.it numero verde 800998877


Articoli Correlati