30.000 lavagne interattive in Italia entro 2010

ROMA – Aumentare dalle attuali 10.000 a 30.000 entro il 2010 le lavagne interattive multimediali (Lim) collegate in rete nelle scuole italiane. Lo ha detto oggi a Roma
il capo del dipartimento per la Programmazione del ministero per l’Istruzione, Giovanni Biondi, a margine della presentazione del programma ”Smart Inclusion” presso l’ospedale pediatrico Bambino Gesu’. Il progetto del ministero, chiamato Innova Scuola, si propone di estendere la possibilita’ di seguire le lezioni a distanza per gli alunni costretti all’isolamento a causa di malattie o dalla difficolta’ a raggiungere la scuola, come accade per i bambini delle isole. Nell’ambito di questa iniziativa e’ attivo il progetto ”Hospital School Home”, nell’ambito del quale sono stati cablati 64 ospedali in Italia.


Articoli Correlati