A pediatria oncologica i colori dei bambini

BARI – Ha preso un volto nuovo il reparto oncologico della clinica pediatrica del Policinico di Bari: in questi giorni i muri del corridoio sono stati disegnati e resi a ?misura di bambino? da operatori dell?associazione Kaleidos, che vi hanno riprodotto disegni fatti dai piccoli ospiti nell?Unita? ospedaliera nell?ambito di un progetto di arteterapia, curato dalla stessa associazione, denominato ?Io coloro la solidarieta?. Nelle scorse settimane i bambini ricoverati in quel reparto, guidati dai volontari dell?associazione, dopo un percorso di arteterapia hanno espresso la loro creativita? e dato vita a disegni fantastici, che sono stati successivamente riportati sui muri del corridoio creando per loro un?atmosfera piu? serena.  L?associazione Kaleidos punta sulla potenzialita? educativa dell?arte. I volontari – e? detto in un comunicato – propongono idee e iniziative quali mostre, laboratori artistico-creativi, organizzazione di feste, momenti di incontro, ma anche percorsi terapeutici per chi vive situazioni di degrado e difficolta?, con lo scopo di valorizzare le diversita? individuali.  L?obiettivo e? di fornire ai ?piccoli figli del disagio? nuove occasioni di crescita, facendo leva sull?arte come utile strumento per la cura e la promozione della persona in situazioni di palese difficolta?. Le ?nuove mura? del reparto di pediatria oncologica del policlinico saranno inaugurate venerdi? 7 marzo alle 18.30 in una manifestazione pubblica.


Articoli Correlati