A Trento ricerca su tumori solidi pediatrici

TRENTO – Per combattere il neuroblastoma, prima causa di morte per malattia nei bambini in eta? prescolare, il Centro interdipartimentale di biologia integrata dell?Universita? di Trento (Cibio), condurra? un?attivita? di ricerca. Scopo dell?iniziativa, finanziata dalla Fondazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, e? di identificare potenziali nuove molecole terapeutiche per la cura del neuroblastoma e di altri tumori solidi pediatrici.
L?avvio della ricerca sara? ufficializzato con la firma di un
protocollo d?intesa fra Universita? di Trento, Cibio e
Fondazione italiana per la lotta al Neuroblastoma che sara?
sottoscritto e illustrato mercoledi? 31 ottobre alle 11.30
presso il Rettorato dell?Universita? di Trento. Interverranno,
per l?Universita? di Trento, il rettore Davide Bassi, il preside
della facolta? di Scienze matematiche, fisiche e naturali Marco
Andreatta e il direttore del Cibio Alessandro Quattrone e, per
la Fondazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, la
presidente Sara Costa.


Articoli Correlati