Accendi la Speranza: perché Peter Pan ha messo un pollice recto sul Colosseo?

 

 

Colosseo Accendi la Speranza Peter Pan Onlus Go Gold

Go Gold! Accendi la Speranza! Dopo la Fontana del Tritone e la Piramide Cestia, Peter Pan domenica 23 settembre ha illuminato d’oro il Colosseo.

Abbiamo scelto un simbolo diverso per il Colosseo, il pollice recto, che richiama un messaggio di positività, ma che ha anche un significato in più. Il pollice recto è infatti un simbolo di speranza e di vita che rievoca il gesto che gli imperatori romani dedicavano ai combattenti meritevoli di vivere. Oggi i gladiatori non ci sono più. I gladiatori moderni sono i bambini e gli adolescenti che lottano contro il cancro.

È per loro che a settembre in tutto il mondo monumenti e luoghi di interesse si sono accesi d’oro. Per celebrare la loro forza e il loro coraggio, ma anche per ricordare che ancora tanto bisogna fare per la ricerca scientifica, per garantire cure accessibili, per ricordare che anche chi guarisce sarà soggetto a pesanti effetti collaterali a causa delle terapie. Queste infatti spesso non sono tarate per i bambini, ma sono farmaci per adulti usati off-label su di loro. Si pensi solo che in Europa negli ultimi 10 anni solo 2 farmaci specifici per l’età pediatrica sono stati licenziati a fronte di 50 per adulti.

Per questo in tutto il mondo si celebra il “Settembre d’Oro”, promosso in Italia dalla FIAGOP, la Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica, della quale Peter Pan è membro fondatore.

Ringraziamo ACEA che con il suo sostegno ci ha permesso di realizzare questo sogno. Ringraziamo anche per la preziosa collaborazione il Comune di Roma e il Parco Archeologico del Colosseo e la Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma.

Un grazie speciale anche all’amico Pino Rampolla per le foto.

Scarica il Comunicato Stampa

Per restare in contatto con Peter Pan e saperne di più sui progetti per i bambini malati di cancro iscriviti alla nostra newsletter

GUARDA TUTTE LE FOTO DI PIRAMIDE CESTIA; FONTANA DEL TRITONE E COLOSSEO ILLUMINATI