Al via dal 28/4 seminari su mielodisplasie

ROMA  – Tre giornate per fare il punto sulle nuove armi terapeutiche nella lotta alle Mielodisplasie e per promuovere un confronto diretto tra medici, pazienti e familiari. Roma accogliera’ dal 28 al 30 aprile prossimi due importanti incontri dedicati alle sindromi Mielodisplatiche, malattie maligne del sangue che colpiscono il midollo osseo. Mercoledi’ 28 aprile a partire dalle 11 nella Sala Convegni Ail (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi) si svolgera’ il seminario interattivo – medici, pazienti, famiglie "Ail Pazienti Mielodisplasie", il primo promosso dall’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. L’incontro, i cui lavori saranno introdotti da Franco Mandelli, illustre ematologo e presidente dell’Ail, si prefigge di presentare un’esauriente panoramica sui problemi che i pazienti affetti da mielodisplasie devono affrontare quotidianamente. Ampio spazio sara’ dedicato anche alla discussione e allo scambio diretto di esperienze fra medici, malati e familiari e al tema della qualita’ della vita, aspetto molto importante. Non basta infatti incrementare la percentuale di sopravvivenza, occorre assicurare ai malati migliori prospettive di vita. Non sempre e’ possibile guarire ma e’ indispensabile vivere.


Articoli Correlati