Alcol aumenta rischio cancro del 75[%]

SYDNEY – L’alcool e’ una delle cause piu’ fermamente accertate di cancro, e bastano anche due bicchieri ‘standard’ al giorno per aumentare in misura significativa i rischi di cancro al seno, all’intestino, alla gola e alla bocca. Lo afferma un rapporto dell’Istituto australiano per il cancro, una compilazione delle recenti ricerche internazionali sui tumori. Il rapporto dal titolo eloquente ”Alcool come causa del cancro”, conclude che il consumo di due bicchieri al giorno, pari a 20 grammi di alcool, aumenta del 75[%] il rischio di cancro alla bocca, del 40[%] di cancro al tratto aero-digestivo superiore, e nelle donne, aumenta del 22[%] il rischio di cancro al seno. Quattro bicchieri al giorno aumentano nell’uomo il rischio di cancro all’intestino del 64[%]. Il consumo piu’ alto, di circa 8 bicchieri al giorno, accresce il rischio in ogni organo del 90[%]. ”Questo rapporto presenta i risultati di una recensione sistematica della letteratura mondiale su alcool e cancro, e mostra chiaramente che il consumo di alcool, anche a livelli moderati, e’ associato con un rischio accresciuto di diverse forme di cancro”, ha detto il direttore dell’Istituto, Jim Bishop. ”I risultati – ha aggiunto – suggeriscono che una parte importante della nostra strategia per la prevenzione del cancro deve essere quella di incoraggiare una riduzione nel consumo di bevande alcoliche”. Il ministro della Sanita’ del Nuovo Galles del sud, Verit? Firth, che ha presentato il rapporto, ha osservato che il legame fra consumo di alcool e cancro e’ stato trascurato nel recente
dibattito sull’abuso di alcool in Australia, specie fra i giovani. ”Vogliamo che le persone prendano lo stesso genere di decisioni sul consumo di alcool, come hanno fatto per altre pratiche come il fumo, ed e’ importante che abbiano le informazioni utili per fare le scelte giuste per la propria salute”, ha aggiunto.


Articoli Correlati