Ambiente: a Taranto bambini in marcia contro l?inquinamento

TARANTO – Circa un migliaio di persone, tra le quali almeno 300 bambini, tutti con il volto protetto da mascherine, hanno marciato per le vie del quartiere Tamburi di Taranto per dire no all?inquinamento prodotto dalle grandi industrie. Bambini e adulti insieme ?per svegliare le coscienze?, rivendicare il diritto alla salute e chiedere alle istituzioni che si faccia qualcosa subito perche? i casi di tumore sono in costante aumento, anche tra i piu? piccoli.
E? forse la prima iniziativa in Italia nella quale il mondo
dell?infanzia si muove per reclamare una citta? piu? pulita,
piu? sana e a misura di bambino. La manifestazione, cui hanno
partecipato anche autorita? locali, ambientalisti e cittadini
del rione, assediato da decenni da polveri, fumi e gas
provenienti dalle vicine industrie Ilva e Agip, e? stata
promossa dall?associazione di volontariato ?Bambini contro
l?inquinamento?,  presieduta dal pediatra Giuseppe Merico.


Articoli Correlati