Baby-attori in maschera per i bimbi del Policlinico Umberto I

ROMA – Una giornata in maschera al Policlinico Umberto I di Roma, con piccoli attori e figli di dipendenti dell’universita’ Sapienza, per regalare un sorriso ai ricoverati in Pediatria. Questo l’evento in programma mercoledi’ nell’Aula Magna del Rettorato dell’ateneo, dove andra’ in scena lo spettacolo teatrale ‘Con gli occhi delle maschere’. I baby-attori rappresenteranno le principali maschere della commedia dell’arte: Arlecchino, Colombina, Pantalone, Balanzone, Pulcinella, Pierrot, Capitan Spaventa e le sue guardie. Undici bambini dai 7 ai 12 anni – si legge in una nota del Policlinico romano – per far sorridere il pubblico presente in sala e quello dei piccoli degenti della Pediatria. Lo spettacolo, infatti, sara’ visibile in streaming sul sito della Sapienza, www.uniroma1.it e verra’ proiettato nell’Aula Magna della Pediatria. Il mago Stefano Arditi intratterra’ prima i bambini in pediatria e chiudera’ lo spettacolo al Rettorato, che vedra’ la partecipazione di Danny Mendez, madrina e presentatrice.


Articoli Correlati