Baglioni ?Compagno viaggio? Ospedale Bambino Gesu?

ROMA – Curare quattro bambini che provengono da Macedonia, Iraq e Ucraina, che nei loro Paesi di origine non possono accedere a nessuna forma di assistenza: e? uno degli obiettivi della campagna 2010 dell?ospedale pediatrico di Roma ?Bambino Gesu?? intitolata ?Compagni di viaggio? e che ha come primo testimonial il cantante Claudio Baglioni. ?Lo faccio perche? penso che in ogni battaglia serva anche un trombettiere che suoni la carica?, ha detto il cantante, che oggi a Roma ha partecipato alla presentazione della campagna insieme col presidente dell?ospedale pediatrico, Giuseppe Profiti. Baglioni, che da sette anni e? impegnato nell?associazione O?Scia? a favore dell?integrazione degli immigrati, ha detto ancora:?Mi fa piacere essere il primo compagno di viaggio?. Protagonista della campagna dell?ospedale Bambino Gesu?, il viaggio e? anche un tema caro a Baglioni. ?In viaggio? e? il titolo di uno dei suoi brani che ora, ha aggiunto, si chiama ?Lungo il viaggio?:?Un viaggio che dura tutta la vita e che e? un lungo trasferimento verso la conoscenza, il dolore, la ricerca di identita??. E poiche? simbolo della campagna e? un biglietto che si puo? piegare per farne un aeroplano di carta, ha aggiunto:?Mi fa piacere essere sulla torre di controllo che da? il via alla partenza perche? il viaggio sia il piu? lungo possibile?. I quattro bambini che potranno curare in Italia le gravi malattie cardiache e tumorali di cui soffrono, potranno arrivare al Bambino Gesu? nei primi mesi del 2010, ha detto Profiti. L?altro obiettivo della campagna 2010 dell?ospedale romano, sostenuta da un grande numero di aziende, e? acquisire un?apparecchiatura per la Tac tridimensionale, che permette di visualizzare gli organi in 3D in modo da avere diagnosi piu? accurate per tumori e malattie del fegato.


Articoli Correlati