Bambino guarito con operazione in utero

LONDRA – Salvata la vita di un bambino ammalato di tumore prima ancora di essere nato. I chirurghi del Jessop Hospital di Sheffield (Gran Bretagna), hanno infatti asportato con successo un tumore delle dimensioni di un’arancia da un bambino mentre era ancora all’interno dell’utero materno. Il tumore, scoperto dai dottori durante un controllo della gravidanza, era cresciuto nel collo del bambino bloccandogli le vie aeree. "Se fosse nato normalmente o con un parto cesareo, sarebbe probabilmente morto all’istante" ha detto Saurabh Ghandi, consulente ostetrico che ha collaborato all’operazione. Arthur Fountain, questo e’ il nome del bambino, ora sta bene e respira normalmente. I dottori hanno operato la madre di Arthur allo stomaco e hanno estratto il bambino parzialmente, in modo che potesse respirare grazie alla placenta mentre allo stesso tempo veniva operato al collo. "Ogni giorno mi sorprendo del fatto che siamo riusciti a salvarlo" ha detto Michelle, la madre. "E’ un bambino molto vivace ed e’ sorprendente dopo quello che ha passato. Le cure e il sostegno ricevute sono state eccezionali".


Articoli Correlati