Bianchi (PD), istituire fondo genitori bimbi malati

ROMA – Un fondo di solidarieta’ per i genitori dei bimbi e ragazzi malati di tumore. E poi garanzie a tutela del posto del lavoro – spesso messo a rischio dai lunghi periodi di assenza richiesti dalle cure dei figli ? e dell’effettivo diritto alla cura. E’ questo il cuore del disegno di legge presentato stamattina al Senato dalla senatrice Dorina Bianchi, capogruppo del Pd in commissione Sanita’. ”E’ difficile per i genitori far fronte alle difficolta’, non solo di cura, che una situazione cosi’ drammatica porta con se’. La normativa vigente e’ inadeguata”, sottolinea. La legge 104, infatti, ”e’ pensata per gli adulti, per i lavoratori essi stessi affetti da patologie invalidanti, e spesso arriva quando per i bambini ormai e’ troppo tardi”. Il ddl ‘Misure a sostegno delle famiglie dei bambini affetti da patologie onco-ematologiche pediatriche’ aspira a dare una risposta a questi problemi. ”Nato dalla collaborazione con l’associazione Peter Pan – spiega – vuole garantire assistenza, integrazione sociale, sostegno economico e tutela del lavoro”. Gode di ”una condivisione trasversale”, assicura Bianchi: ”Sono convinta che ci sara’ la condivisione di tutti i partiti”. Maria Teresa Barracano Fasanelli, presidente onoraria dell’associazione Peter Pan, che assiste bambini


Articoli Correlati