Bimbi imparano musica. In corsia il ?Dottor Benone?

NAPOLI – Laboratori musicali e socio-sanitari, rivolti a bambini e ragazzi ammalati di tumore in cura nei reparti di oncologia pediatrica del Pausilipon e del I Policlinico di Napoli. Li porta in corsia il progetto ?Benone? presentato oggi dall?assessore regionale alle Politiche Sociali Rosetta D?Amelio alla presenza del cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe. ?Dopo sei mesi di sperimentazione – ha spiegato l?assessore D?Amelio – continuiamo questo progetto che porta sollievo e un sorriso ai bambini e alle loro famiglie, per tutto il 2008 con un investimento di 600.000 euro ed entro i prossimi tre anni vogliamo diffonderlo in tutti gli ospedali pediatrici della Campania?. ?Credo molto nella validita? di questa iniziativa – ha concluso la D?Amelio – una mia nipotina e? stata malata, ora e? guarita, e con questa esperienza ho visto quanto sia importante stare accanto con attivita? divertenti ai bambini e alle loro mamme nel periodo della degenza in ospedale?. ?Questa e? la dimostrazione – ha sottolineato il cardinale Crescenzio Sepe – che quando si ha a cuore il bene si possono fare i miracoli; in questo caso piu? professionalita?, dai medici ai musicisti, dagli psicologi ai volontari, che insieme hanno raggiunto un risultato che va al di la? di ogni aspettativa; la chiave interpretativa di tutto questo e? l?amore?. ?La bellezza di questo progetto e? nel sorriso di questi bambini?, ha concluso Sepe attorniato da alcuni piccoli degenti.
Il ?dottor Benone? che e? stato ?battezzato? dal cardinale Sepe, e? un leone-medico, alto 2 metri, indossa un camice bianco, cravatta, termometro e stetoscopio e fara? compagnia ai bambini ricoverati nei reparti di oncologia del Pausilipon e del I Policlinico. Alla conferenza stampa ha partecipato il rettore della Seconda Universita? di Napoli, Francesco Rossi, che ha annunciato per il prossimo 27 novembre l?inaugurazione del nuovo reparto di oncologia pediatrica. Nel corso della presentazione sono state donate al cardinale di Napoli un pastore raffigurante un pulcinella e all?assessore Rosa D?Amelio una tammorra, entrambi realizzate dal maestro d?arte presepiale, Ferrigno


Articoli Correlati