Bologna: apre sede associazione contro tumori a occhi

BOLOGNA – Si inaugurera’ domani (alle 17.30), in Largo Cervetta a Sasso Marconi, la sede dell’Associazione italiana genitori bambini affetti da retinoblastoma (Aigr) che si occupa della cura dei tanti bimbi affetti dal tumore che colpisce nei primissimi anni di vita. La sede di Sasso, che si affianca a quella principale di Siena, aperta nel 1997, e’ stata realizzata grazie alla donazione della societa’ di consulenza di Casalecchio Bonfiglioli consulting. All’inaugurazione saranno presenti l’attore Beppe Quintale, il sindaco di Sasso, Marilena Fabbri, e i medici dell’Universita’ di Siena.Oltre alla nuova sede emiliana e’ stato aperto anche il sito internet www.aigr.it.  Il retinoblastoma e’ un tumore che colpisce la retina dei bambini, colorando di bianco l’occhio, e diffondendosi dall’occhio agli altri organi in metastasi. Un bambino ogni 15.000 nasce affetto da questa malattia. “Puntiamo a nuove iniziative di respiro nazionale per diffondere la conoscenza della malattia- dice in una nota Matteo Bonfiglioli, vice presidente dell’Aigr- La prevenzione e semplici esami neonatali possono infatti ridurre gli effetti sui bambini”.


Articoli Correlati