La Grande Casa di Peter Pan

La Grande Casa di Peter Pan è un polo costituito dall’insieme di tre strutture attigue ubicate ai piedi del Gianicolo.
In questi edifici sono state realizzate 33 unità abitative per altrettanti nuclei familiari e spazi comuni che favoriscono la socializzazione degli ospiti.
Queste Case sono state pensate e realizzate per restituire ai bambini quel clima di normalità negato dalla malattia, una quotidianità fatta di gioco, studio, risate, allegria e un’atmosfera di serenità che possa contribuire al loro recupero psicofisico.

Servizi per le famiglie

abbraccio

I volontari di Peter Pan, i cui nomi si ispirano al suo mondo incantato, salvaguardano la massima serenità ai propri ospiti.abbraccio

Il lavoro sinergico e costante dei volontari e dello staff che operano nelle case di Peter Pan 24 ore su 24 assicura:

  • L’ accoglienza, sostegno e ascolto ai bambini e le loro famiglie;
  • L’organizzazione del tempo libero attraverso diverse attività ludiche, educative e distrazionali: laboratori creativi, feste a tema, escursioni, gite, visite ai musei e passeggiate nel fine settimana;
  • La cura di tutti gli aspetti amministrativi e le pratiche burocratiche finalizzate alla possibilità di essere accolti nelle strutture dell’Associazione;
  • L’ alloggio per ciascun nucleo familiare in una unità abitativa (stanza arredata con bagno, numero di letti pari ai componenti del nucleo e relativa biancheria);
  • La cucina e la sala pranzo in comune per tutte le famiglie. All’ interno della cucina è prevista la ripartizione di ripiani e scomparti frigo-congelatore per ogni stanza. Annesso alla cucina c’è un locale cambusa dove le famiglie possono usufruire di generi alimentari di base e prodotti per la pulizia;
  • Una dispensa alimentare periodicamente rifornita da donazioni di ditte e privati. Inoltre la nostra adesione al Banco alimentare consente un periodico rifornimento di derrate alimentari e giocattoli nel periodo natalizio;
  • Prodotti per l’igiene della Casa;
  • Una lavanderia/stireria. Ogni struttura è dotata di lavatrici, asciugatrici, assi e ferri da stiro utilizzabili con turnazioni autogestite, entro limiti orari stabiliti
  • dal regolamento delle case;
  • Una ludoteca corredata di giochi, giocattoli, ausili didattici ed attrezzature idonee allo svago dei bambini delle diverse fasce d’età ospitati nelle Case;
  • Diversi altri ambienti comuni per rendere quanto più confortevole e serena possibile la permanenza delle famiglie presso le Case di Peter Pan. Si tratta di locali per lettura, visione TV, uso del computer, ecc. e spazi di relax all’aperto, nei terrazzi o in giardino;
  • Un servizio navetta da e per l’ospedale aeroporti, stazioni e, compatibilmente con gli impegni dei volontari, da e per supermercati, visite guidate, escursioni, ecc.
  • La sterilizzazione della biancheria al cambio della famiglia nella stanza, garantita attraverso una lavanderia industriale che offre questo servizio a titolo gratuito;
  • Il ripristino delle stanze all’arrivo una nuova famiglia con una dotazione completa di biancheria;
  • la pulizia degli ambienti comuni, previsto anche dall’intervento di una ditta di pulizie specializzata che provvedere periodicamente alla sterilizzazione delle stanze;
  • Una video-biblioteca che cresce nella misura degli apporti di soci, volontari e amici;
  • Attività ricreative e feste per le famiglie, dentro e fuori le case di Peter Pan, in collaborazione con varie altre Associazioni;
  • Il corso di italiano per stranieri e il corso d’inglese per i bambini;
  • La possibilità, quando alcuni volontari parrucchieri si rendono disponibili, di fare belle le signore ospiti nelle Case;

In più, grazie ad una intensa e proficua collaborazione interassociativa abbiamo la possibilità di offrire ai nostri ospiti servizi che altrimenti non avremmo potuto garantire. Dobbiamo dunque dire il nostro grazie di cuore a:

  • Radio Dynamo, che organizza un laboratorio radiofonico con i bambini;
  • Make a Wish e Missione Sogni, che realizzano i desideri dei nostri piccoli ospiti;
  • Dynamo Camp, Punto a Campo e Soleterre, che offrono ai bambini vacanze e soggiorni estivi con terapie ricreative;
  • L’Associazione Pasquina Masci – Non Crescete Mai Onlus – attraverso il Progetto “tutti i bambini hanno bisogno di sorridere” garantisce le cure dentistiche gratuite per i bambini e agevolazioni per gli adulti segnalati da Peter Pan;
  • L’APRA (Associazione Provinciale Albergatori Romani) che garantisce ospitalità gratuita alle famiglie negli alberghi vicini agli ospedali nei casi in cui il numero delle richieste pervenute alle Case superi la disponibilità delle stanze.

…e in ospedale

Pensando alle lunghe e noiose giornate in ospedale, di cui le terapie rappresentano solo una piccola parte, Peter Pan ha istituito in reparto un servizio di animazione e di lettura.

I volontari in reparto garantiscono anche un servizio di ascolto e di sostegno per i genitori.

La Seconda Stella di Peter Pan

La Seconda Stella di Peter Pan è situata in Via di San Francesco di Sales, 18 all’interno del meraviglioso parco di villa Lante, alle pendici del Gianicolo ed è così composta:

  • 18 stanze con bagno, di cui 3 con bagno attrezzato per disabili
  • 1 salone comune al piano
  • 1 sala da pranzo
  • 1 cucina con 6 unità di lavoro e 24 punti di cottura
  • 1 spazio accoglienza dedicato a momenti di attesa/ascolto delle famiglie
  • 1 altana
  • 1 sala polifunzionale per momenti formativi e attività ludico didattiche per i bambini con annessa libreria e zona multimediale
  • 1 zona computer per le famiglie
  • 1 stenditoio esterno
  • 1 locale freezer e dispensa comune
  • 6 bagni comuni
  • 1 terrazza/solarium
  • 1 locale lavanderia / stireria
  • 1 locale magazzino
  • 1 stanza del “Pipistrello” (volontario in turno notturno) con bagno
  • 1 spogliatoio per i volontari
  • uffici dello staff professionale
  • 1 ludoteca

Come per la Casa di Peter Pan, anche la Seconda Stella si avvale, oltre al supporto dello staff professionale, di un numero considerevole di volontari divisi in 7 équipes.

La Stellina

La Stellina di Peter Pan è situata in Via S. Francesco di Sales n. 19, a pochi metri dalla Casa di Peter Pan e dalla Seconda Stella.

Al piano terra sono ospitati alcuni degli uffici dell’Associazione, nonché una sala dedicata alle volontarie “Mani Felici” che si occupano di prendere le ordinazioni e confezionare le bomboniere.
Il secondo piano è destinato alle famiglie che vengono periodicamente per i controlli medici e si trattengono per pochi giorni.
La Stellina si caratterizza per un’ampia rotazione degli ospiti.

E’ così composta:

  • 3 stanze con bagno privato;
  • salottino comune con frigorifero e TV

La Casa di Peter Pan

La Casa di Peter Pan è situata in Via S. Francesco di Sales n. 16 (zona Trastevere).

Si tratta di una palazzina di due piani, alle pendici del Gianicolo, nei pressi dell’Ospedale Pediatrico “Bambino Gesù” di Roma.
La Casa offre un’accoglienza confortevole a tutti gli utenti, ed è così composta:

  • 12 stanze con bagno interno, di cui 2 con bagno attrezzato per disabili;
  • 2 saloni comuni ai piani;
  • salone refettorio;
  • cucina con quattro unità di lavoro e 16 punti di cottura;
  • dispensa;
  • giardino di ca. 200 mq;
  • 5 bagni comuni, di cui 3 per disabili;
  • terrazza/solarium panoramica;
  • locale lavanderia/stireria;
  • locale magazzino;
  • stanza del “Pipistrello” (volontari o in turno notturno) con bagno;
  • uffici dell’Associazione e dello staff.

La Casa è raggiungibile dall’Ospedale “Bambino Gesù” a piedi in un quarto d’ora, in automobile in 5 minuti.
L’edificio è stato ottenuto in locazione dall’IRAI (Istituti Riuniti per l’Assistenza all’Infanzia). La Casa di Peter Pan, oltre al supporto dello staff professionale,  si avvale di un numero considerevole di volontari divisi in 7 équipes diverse.