Un anno a Peter Pan: il Servizio Civile raccontato da Alessio

Fai il servizio civile a Peter Pan

Fai il servizio civile a Peter Pan

Alessio è un volontario in Servizio Civile a Peter Pan. Oggi ci racconta la sua esperienza.

Tra pochi giorni scade il termine per fare domanda di servizio civile nella Grande Casa di Peter Pan. I ragazzi attualmente in servizio hanno quasi finito il loro percorso e sono pronti a dare il testimone ai nuovi volontari. Alessio è uno di loro. Ha vent’anni, gioca a pallacanestro, viene dalla Garbatella e dopo questo anno con noi ha scelto che da grande vuole lavorare con i bambini.

Alessio ha portato nella Grande Casa determinazione, impegno, gentilezza e una spiccata capacità di far stare i bambini nelle piscine gonfiabili. Alessio era insomma il perfetto candidato per dire la sua sul Servizio Civile nella speranza che possa ispirare altri ragazzi a fare la sua stessa scelta.

Buona lettura a tutti gli aspiranti volontari! Ad Alessio invece un grazie per tutto quello che ha fatto e un in bocca al lupo per quello che di bello lo sta spettando al termine di questa esperienza.

Che cosa significa fare il servizio civile qui a Peter Pan?

Fare il Servizio Civile a Peter Pan è stata per me un’esperienza unica. Entri a fare parte di una Grande Famiglia pronta a dare una mano a questi piccoli guerrieri e alle loro famiglie.

QUAL E’ IL RICORDO PIU’ BELLO DI QUESTA ESPERIENZA?

Ho tanti ricordi in questa casa! Più di tutti mi rimarrà impressa la felicità di un bimbo che è tornato a casa dopo aver lottato tanto ogni giorno. Non dimenticherò mai la sensazione che provavo ogni mattina quando vedevo i bambini appena svegli: un semplice buongiorno era capace di cambiarmi la giornata.

Cosa diresti a chi sta pensando di fare il Servizio Civile a Peter Pan?

Devono sapere che si troveranno calati in un ambiente molto delicato. Io gli consiglio assolutamente di fare questa esperienza, perché gli porterà tante soddisfazioni ed emozioni. 

Ricordiamo che Peter Pan sta selezionando quattro giovani tra i 17 e i 28 anni per il Servizio Civile. I giovani volontari passeranno un anno nella Grande Casa a supporto dell’accoglienza dei bambini malati di cancro e delle loro famiglie. L’impegno settimanale è di circa 30 ore ed è previsto un rimborso di  Euro 439,50. Per maggiori informazioni leggere questo articolo.

 

VUOI SAPERNE DI PIU’ SU PETER PAN?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Sogno o son Lesso? Nuovo spettacolo e nuova stagione per Max Maglione al Teatro Golden

Max Maglione stagione teatro Golden Sogno o son Lesso

Max Maglione al Teatro Golden sogno o son lesso stagione teatrale

“Sogno o son Lesso?”. Max Maglione torna al Teatro Golden con un nuovo comedy-show.

Nuova stagione e nuovo spettacolo per Max Maglione come sempre a sostegno dei bambini malati di cancro ospiti della Grande Casa di Peter Pan. Questa volta Max ha preparato per noi un nuovo comedy show con il quale ci intratterrà per una lunga ed emozionante stagione al Teatro Golden di Roma.

Sogno o Son lesso?

“Max ha sempre sogni disturbati e raramente riesce a dormire fino al mattino tutto di un fiato. I risvegli sono tanti e i pensieri altrettanti ma quella notte è una notte speciale con incontri insoliti e molto particolari. Ogni sogno è un sogno a sé ed ogni nottata è diversa da un’altra. Incontri, storie, personaggi, artisti e musicisti faranno parte di un comedy-show nuovo e divertente”.

Sogno o son Lesso?: Tutte le date al Teatro Golden

  • 20 ottobre 2019
  • 10 novembre 2019 (SOLD OUT)
  • 17 novembre 2019 (SOLD OUT)
  • 8 dicembre 2019
  • 19 gennaio 2010
  • 16 febbraio 2020
  • 8 marzo 2020
  • 5 aprile 2020
  • 9 maggio 2020

Info e prenotazioni

Questa la locandina del primo spettacolo previsto per il 20 ottobre 2019 alle ore 21. La prima dei super-ospiti e calcare la scena con Max sarà Annalisa Minetti insieme al Barbara Gervasi Ballet e a Stefano Zaccagnini alla chitarra.

Il Teatro Golden si trova a Roma in Via Taranto 36.

Per info e prenotazioni si può contattare direttamente il Teatro Golden all’indirizzo email info@teatrogolden.it o al numero 06.70493826

Max Maglione stagione teatro Golden Sogno o son Lesso

Vuoi restare in contatto con Peter Pan?
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Sport, Poesia & Antichi sapori: Carpineto Romano per Peter Pan

Evento a carpineto Romano il 5 e 6 ottobre 2019 a sostegno di Peter Pan

Evento a carpineto Romano il 5 e 6 ottobre 2019 a sostegno di Peter Pan

5 e 6 ottobre a Carpineto Romano va in scena Sport, Poesia & Antichi Sapori

Ancora solidarietà per i bambini malati di cancro e le loro famiglie ospiti della Grande Casa di Peter Pan. Questa volta è ancora Carpineto Romano ad allargare il cuore in un evento molto particolare che racchiude sport e cultura. Questo il programma della manifestazione:

SABATO 5 OTTOBRE

Ore 16:00 PARTITA DI BENEFICENZA  VECCHIE GLORIE – NAZIONALE POETI
l’incasso sarà devoluto all’associazione Peter Pan
Ore 18:30 PRESENTAZIONE ANTOLOGIA NAZIONALE POETI
Ore 19:30 Assaggio polenta presso impianti sportivi – Con gli “estremamente”
DOMENICA 6 OTTOBRE
Ore 8:00 presso Pian delle Faggeta
FINALE REGIONALE CSEN LAZIO AIR SOFT
Ore 8:00 FIERA DI SAN FRANCESCO presso Largo Monti Lepini
Ore 14:00 a conclusione della finale regionale CSEN Lazio Air Soft presso Pian delle Faggeta
inaugurazione della ristrutturazione delle capanne con rievocazione Antico Stazzo Lepino con assaggio prodotti locali caseari

RESTA IN CONTATTO CON PETER PAN

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

 

“Diventare angeli a 7 anni”: presentazione libro di Anna Lucia Francola a sostegno di Peter Pan

Presentazione libro Anna Lucia Francola Diventare angeli a 7 anni

 

DIVENTARE ANGELI A 7 ANNI. IL LIBRO AUTOBIOGRAFICO DI ANNA LUCIA FRANCOLA A SOSTEGNO DI PETER PAN

Sarà presentato sabato 5 Ottobre alle ore 16.30 presso il Salone Parrocchiale di Fabrica di Roma il libro “Diventare Angeli a 7 anni. Una storia vera” scritto da Anna Lucia Francola, che dopo 28 anni ha deciso di raccontare la dolorosa e prematura scomparsa del figlio Riccardo. I proventi del libro saranno donati a Peter Pan a sostegno dell’accoglienza gratuita dei bambini malati di cancro in cura a Roma con le loro famiglie.

Il Salone Parrocchiale si trova presso il Duomo di Fabrica di Roma in Piazza Duomo.

Vuoi Restare in contatto con Peter Pan? 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

DATA: 05-10-2019

Pubblicato in Eventi

Accendi il Colosseo! Sabato 28 settembre dai speranza ai bambini di tutto il mondo

Tutti al Colosseo con Peter pan per il Settembre d'Oro dell'oncologia pediatrica

Tutti al Colosseo con Peter pan per il Settembre d'Oro dell'oncologia pediatrica

Illumina il Colosseo con Peter Pan, diamo speranza ai bambini di tutto il mondo che lottano contro il cancro

Ci risiamo! In occasione del Settembre d’Oro dell’oncologia pediatrica anche quest’anno Peter Pan illuminerà il Colosseo. Grazie al sostegno di ACEA e la collaborazione del Parco Archeologico del Colosseo e del Comune di Roma daremo un messaggio di speranza a tutti i bambini che nel mondo lottano contro il cancro. Ti aspettiamo sabato 28 settembre dalle 21.00 alle 22.30 in Largo Gaetana Agnesi, sopra la fermata della metropolitana “Colosseo”. La partecipazione è libera e gratuita. Sarà facile riconoscerci…. saremo quelli dorati!

Ci servono 4 centimetri della tua pelle!

Durante la serata distribuiremo i tatuaggi reversibili con il Nastrino d’Oro, il simbolo della lotta al cancro infantile. Indossandolo riconoscerai apertamente il coraggio, la forza e la resilienza di tutti i bambini e gli adolescenti che lottano contro la malattia. Ti inviteremo a scattarti un selfie solidale da pubblicare sui tuoi canali social utilizzando gli hashtag della campagna che sono #ACCENDIDORO #ACCENDILASPERANZA #GOGOGOLD. Potrai usare uno sfondo d’eccezione: il monumento più famoso al mondo illuminato di luce dorata che ti aspetterà anche dopo il termine dell’evento fino alla mezzanotte nel caso tu faccia tardi. La partecipazione è libera e gratuita. Saranno con noi le famiglie ospiti della Grande Casa, i nostri volontari, tanti amici e personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo come Irene Ferri, Claudia Conte, Max Rendina, Annalisa Minetti, Gabriele Corsi, Massimo Bagnato, Tiziana FoschiRiccardo Bagaini.

Portiamo l’Oro anche a Villa Pamphilj

Il giorno dopo altro appuntamento con Peter Pan, torna “Corriamo insieme a Peter Pan”, la XXI edizione della corsa solidale per grandi e bambini a Villa Pamphilj. Quest’anno l’evento è tra le manifestazioni che sostengono il Settembre d’Oro. Anche a Villa Pamphilj distribuiremo a tutti i partecipanti alla manifestazione il tatuaggio con il Nastrino d’Oro. Il programma e tutte le informazioni per l’iscrizione si possono trovare sul sito dedicato. mentre qui potrai accedere all’evento Facebook per non perderti tutte le news dell’ultimo momento.

Resta in Contatto con Peter Pan

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Il Mondo si tinge d’Oro: parte il Settembre contro il cancro pediatrico

Torna il Settembre d'Oro contro il cancro pediatrico dal 23 al 29 settembre 2019

Torna il Settembre d'Oro contro il cancro pediatrico dal 23 al 29 settembre 2019

“Accendi d’Oro, Accendi la Speranza”: torna il Settembre d’Oro contro il cancro pediatrico

Da lunedì 23 a domenica 29 settembre le Associazioni come Peter Pan che aderiscono alla FIAGOP daranno vita in Italia alla seconda edizione della campagna di sensibilizzazione “Accendi d’oro, Accendi la Speranza” a sostegno dei bambini e degli adolescenti malati di cancro.

Cosa è il Settembre d’Oro?

E’ un mese dedicato alla sensibilizzazione sulle tematiche dell’oncologia pediatrica. In tutto il mondo vengono illuminati di luce dorata centinaia di monumenti e luoghi di interesse. L’oro è il simbolo della lotta al cancro infantile, il simbolo della forza, del coraggio e della resilienza dei bambini guerrieri. Dalle cascate del Niagara al Taj Mahal, dal Colosseo alla Sydney Opera House, porteremo l’oro davvero in tutto il mondo.

Il cancro in età pediatrica

Si tratta di una malattia curabile, ma rappresenta ancora nel mondo occidentale la prima causa di morte per malattia in età pediatrica. Ci sono almeno 60 tipi di tumori pediatrici diversi, alcuni estremamente rari. Si stima che sono in Italia vengano effettuate circa 2200 nuove diagnosi ogni anno. Un bambino su 5 in media non sopravvive, mentre anche tra i guariti circa i due terzi saranno soggetti a pesanti effetti collaterali a causa delle terapie. Molti farmaci infatti sono farmaci creati per gli adulti che vengono usati in misura ridotta per i bambini. Obiettivo della campagna è anche quella di stimolare le aziende farmaceutiche sulla necessità di sviluppare più farmaci pediatrici che possono significare meno effetti collaterali a lungo termine.

La Campagna di sensibilizzazione: istruzioni per l’uso

Invitiamo tutti a partecipare alle iniziative su tutto il territorio nazionale. Durante le manifestazioni, che sono elencate sul sito delle campagna, saranno distribuiti dei tatuaggi rimovibili con il simbolo del nastro d’oro. Potete applicarlo, scattare una foto e pubblicarla sui social network utilizzando gli hasthag #accendidoro #accendilasperanza #gogold. Per chi non ha la possibilità di partecipare alle manifestazioni pubbliche previste sul sito dell’iniziativa è possibile anche scaricare la sagoma del nastrino da colorare.

Partecipa al Settembre d’Oro con Peter Pan

Anche quest’anno Peter Pan sabato 28 settembre illuminerà di luce dorata il Colosseo. Qui tutti i dettagli dell’evento. Anche la nostra consueta Maratona a Villa Pamphilj che si terrà il 29 settembre è tra le manifestazioni che sostengono il Settembre d’Oro. A tutti i partecipanti infatti verranno distribuiti i tatuaggi con i nastrini dorati. Vi aspettiamo numerosi per dare un segnale importante, sempre dalla parte dei bambini e degli adolescenti malati di cancro.

Resta aggiornato sul SETTEMBRE D’ORO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PETER PAN

Servizio Civile 2019-2020: nuovo bando con scadenza il 10 ottobre per 4 giovani a Peter Pan

servizio civile universale nella Grande Casa di Peter Pan

servizio civile universale nella Grande Casa di Peter Pan

PROROGATA LA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ALLE ORE 14.00 DEL 17 OTTOBRE 

Servizio Civile Universale a Peter Pan: aperta la selezione per 4 volontari

Online il nuovo bando di Servizio Civile per l’anno 2019-2020. Se hai tra i 18 e i 28 anni puoi fare domanda per mettere un anno della tua vita al servizio dei bambini malati di cancro ospiti nella Grande Casa di Peter Pan. Il nostro progetto quest’anno si chiama “Peter Pan, l’isola dell’accoglienza…che c’è!” e prevede l’inserimento per 12 mesi di 4 giovani volontari. Peter Pan per i progetti di Servizio Civile si avvale della collaborazione di SPES – Centro Servizio per il Volontariato del Lazio.

Il termine ultimo per presentare la domanda è il 10 ottobre alle 0re 14.00.

Servizio Civile 2019-2020: chi può candidarsi e requisiti di ammissione

  • giovani tra i 18 e i 28 anni non superati;
  • cittadini italiani;
  • cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non abbiano riportato condanne anche non definitive per delitti legati ad armi e criminalità organizzata o superiori a un anno per delitti non colposi;

Servizio Civile 2019-2020: chi NON può candidarsi

  • appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

Servizio Civile a Peter Pan: come presentare la domanda

Quest’anno la candidatura può essere presentata esclusivamente on-line. Per prima cosa occorre dotarsi dell’identità digitale con lo SPID, poi presentate la domande attraverso la piattaforma “Domanda on Line” (DOL), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone.

Vuoi Saperne di Più su Peter Pan e restare aggiornato sui nostri progetti? 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

5x1000: Donazione, Funzionamento e Come si Calcola

Corriamo insieme a Peter Pan: 29 settembre a Villa Pamphilj per la Grande Casa

Corriamo Insieme a Peter Pan il 29 settembre a Villa Pamphilj a sostegno dei bambini malati di cancro

Corriamo Insieme a Peter Pan il 29 settembre a Villa Pamphilj a sostegno dei bambini malati di cancro

Corriamo Insieme a Peter Pan – XXI edizione 

Torna il 29 settembre 2019 l’ormai classica Maratona di Peter Pan a Villa Pamphilj, l’appuntamento sportivo per grandi e piccini a sostegno dei bambini malati di cancro ospiti di Peter Pan.

Confermata la consueta gara non competitiva di 4,2 km e le corse di 60, 300 e 500 m per i bambini. Straconfermati anche tutti i laboratori e i giochi per i bambini che accompagneranno la giornata fino alle 18:00. Quest’anno Corriamo Insieme a Peter Pan è tra gli eventi che aderiscono al Settembre d’Oro contro il cancro infantile. Durante la giornata verranno infatti distribuiti a tutti i partecipanti i nastrini d’oro, simbolo della lotta al cancro pediatrico.

Le iscrizioni online, individuali o per i gruppi a partire da 10 persone, si può effettuare sulla pagina dedicata dell’evento o di persona nelle date indicate di seguito.

ISCRIZIONI

Presso il Punto Jogging di Villa Pamphilj

– Individuali e gruppi (minimo 10 persone)

Sabato 28 settembre: dalle 10.00 alle 18.30

Domenica 29 settembre: dalle 9.00 alle 9.30 (fino alle 10.30 per le gare bambini)

RITROVO

Ore 9.00 a Villa Pamphilj presso il Punto Jogging  ( P.zza del Bel Respiro, Via Vitellia angolo Via Olimpica )

PARTENZE

Ore 10.00: Corsa (percorso di 4km e 200m)

Ore 11.30: Corsa bambini fino a 11 anni (m. 60 – 300 – 500)

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE

L’iscrizione si effettua con una donazione minima di € 10 per gli adulti e € 8 per i bambini fino a 11 anni.
Per chi lo desidera, é comunque possibile donare liberamente un importo maggiore.

LOCANDINA DELL’EVENTO

Resta in Contatto con Peter Pan 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ecco il Bilancio di Missione 2018

Bilancio di missione 2018 Peter Pan

Bilancio di missione 2018 Peter Pan

Pubblicato il Bilancio di Missione 2018 di Peter Pan

Come è ormai consuetudine, anche quest’anno Peter Pan ha voluto offrire ai suoi sostenitori un’immagine più dettagliata della sua attività in favore dei bambini e degli adolescenti ammalati di tumore e delle loro famiglie, attraverso la pubblicazione del Bilancio di Missione che ormai da dieci anni affianca il Bilancio Contabile. Attraverso il Bilancio di Missione intendiamo descrivere nei minimi particolari la vita associativa: la sua governance, la sua struttura organizzativa, la varietà dei servizi, la destinazione delle risorse, l’organizzazione del volontariato, gli obbiettivi raggiunti e quelli ancora da raggiungere.

L’assoluta trasparenza è per noi molto importante e dà ai nostri sostenitori la certezza che quanto viene donato va ad effettivo beneficio dei nostri piccoli ospiti e delle loro famiglie. Di fronte al fenomeno del tutto nuovo della crescita esponenziale del numero di ragazzi guariti – si stima che in Europa saranno presto mezzo milione – Peter Pan si impegna a seguirli, elaborando e sostenendo progetti che garantiscano loro un inserimento armonico nella società, in modo che non vengano in alcun modo discriminati e che possano affrontare il loro futuro in modo sereno e consapevole. Per questo motivo, nel 2018 l’Associazione ha deciso di sostenere l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma nell’implementazione del Progetto del Passaporto del Guarito, un documento che aiuta il guarito dal cancro infantile a migliorare il controllo sulla propria salute negli anni.

Maria Teresa Barracano Fasanelli Presidente Onoraria e Presidente del Comitato Etico

LEGGI IL BILANCIO DI MISSIONE 2018

Bomboniere Solidali Laurea: Idee Originali e Perché Sceglierle

Varie Bomboniere solidali per la laurea colorate con confetti

bomboniere uniche per la tua laurea

Ma quando ti laurei? Ecco, finalmente stai per dimenticarti questa domanda, ma noi ne abbiamo subito un’altra per te: hai già scelto le bomboniere per la tua laurea?

Anni di sacrifici, di appelli e nottate sui libri finalmente hai terminato la bibliografia e ti manca solo discussione e una festa liberatoria. Sei tu il protagonista di questo evento, ma ci sono sicuramente tante persone che ti hanno sostenuto in questo percorso e con le quali ti fa piacere condividere il tuo traguardo. Ecco che entrano in campo le bomboniere laurea!

Bomboniera o bomboniera solidale: qual è la differenza?

Una bomboniera e una bomboniera solidale sembrano uguali in tutto e per tutto. Eppure, una differenza c’è. Potrebbe non essere il prezzo o i materiali utilizzati. Di sicuro, entrambe hanno i confetti, ma quello che rende una bomboniera solidale unica è la sua capacità di raccontare una storia e di aiutare altre persone che stanno combattendo una battaglia importante, come i bambini guerrieri ospiti di Peter Pan che lottano contro il cancro.

Se desideri più di un oggetto, se cerchi valori, una storia, se vuoi fare del bene ecco: sei decisamente una persona da bomboniere solidale!

Laurea in arrivo: che bomboniera scegliere?

Abbiamo molte tipologie di bomboniere solidali originali che possono fare al caso della tua laurea. Che ne dici di un libro? No, basta studiare. Si tratta di questo piccolo libretto di Peter Pan. Misura cm. 6 x 8 ed è realizzata in cartoncino color avorio. Sul retro è riportato il seguente testo:

“A chi deve lasciare la propria casa per curare il bambino malato, Peter Pan offre ospitalità ed accoglienza. L’Associazione Peter Pan, nata nel 1994, ha creato ad oggi tre Case per l’accoglienza dei bambini onco-ematologici che vengono a Roma insieme alle loro famiglie per curarsi.”

Bomboniera solidale laurea a libretto dell’Associazione Peter Pan Onlus

bomboniera libretto di Peter Pan per laurea

Laurea in arrivo: bomboniere solidali colorate

Colore, ci vuole un po’ di colore. Dopotutto i colori mettono allegria e hai tutti i motivi per festeggiare. Ecco che queste bomboniere solidali fanno al caso tuo. In questa foto ci sono solo alcuni esempi ma fidati, queste sono bomboniere che si fanno notare.

Varie Bomboniere solidali per la laurea colorate con confetti

Laurea in arrivo: un’idea originale che resta per sempre

Molto spesso le bomboniere restano a fare polvere nelle credenze. Ecco qui una bomboniera originale che sicuramente non farà questa fine. La casetta portachiavi è realizzata in nichel lucido esclusivamente per Peter Pan e misura cm. 4,5 x 4,2. Alla casetta viene fissato, attraverso un anellino, un portachiavi a spirale. Bomboniere utili che i tuoi amici e parenti porteranno sempre con loro.

Bomboniera solidale per la laurea un utile portachiavi a forma di casetta

bomboniera originale per la laurea

Il valore umano

Ci fa infine piacere ricordare che è vero che su molti siti è possibile ordinare le bomboniere, ma pochi di questi negozi hanno un numero telefonico dedicato con volontarie motivate che rispondono e sanno cosa consigliare. Gestiamo oltre 400 ordini l’anno, mettici alla prova!

Per ulteriori informazioni chiama lo (06 68805926) dal lunedì al venerdì, ore 10.30-13.00 e 15.00-17.00 oppure scrivici a a bomboniere@peterpanonlus.it