Concorso “Filastrocca in classe – La ricetta scacciapaura”: le filastrocche vincitrici!

Ecco le filastrocche vincitrici del concorso
“Filastrocca in classe – La ricetta scacciapaura”

Premio “SIMPATIA”

Istituto comprensivo Via del Faggeto – Allumiere (RM)
Classe 2^ A

Filastrocca Scaccia Paura

Filastrocca scaccia paura
da recitar nella notte scura
quando il buio ti salta addosso
ascolta bene, nulla si ? mosso,
alza su le tapparelle
lo vedrai con luce di stelle.

Filastrocca scaccia paura
da recitar nella notte scura
se il vampiro esce di lato
soffia forte: lo hai annullato!
Il fantasma sotto il letto
chiudilo in mezzo al giornaletto.

Filastrocca scaccia paura
da recitar nella notte scura,
se dietro la tenda s?? infilato
il dragon dal soffio infuocato,
tu lo puoi far scappare
se il pompiere provi a fare.

Filastrocca scaccia paura
da recitar nella notte scura,
se il cavaliere senza testa
Fa su e gi? dalla finestra?
Guarda bene e non far danni?
E’ solo il vento che muove i panni!

Premio “FANTASIA”

Istituto Comprensivo B. Buozzi – Monterotondo (RM)
Classe IV^ A

Ciao ragazzi come va?
Basta tristezza io sono qua
sono una bimba birichina
ma la magia ? assai carina
questo procedimento dovete seguire
se mai più volete soffrire.
Allora dai, preparate la ricetta.
Mi raccomando fatela in fretta
1 pizzico d?allegria e 100 g di gioia
e a gambe levate sparir? la noia.
250 g. di vero amore, raccolto appena dal nostro cuore.
A
ggiungete 1 pacchetto di felicit?.
La ricetta ? finita eccola qua!
Questo impasto vi ha dato coraggio
e riceverete un grande messaggio:
?oh cavaliere senza macchia e senza paura,
ora non avete più bisogno di nessuna cura!?
Allora dai, su con la vita,
questa paura ? ormai finita.
Vi ? piaciuta fino in fondo questa magia?
Allora urlatelo al mondo con allegria!!!!

Premio “DOLCEZZA”
(ex equo)

Istituto G. Rodari – Cave (RM)
Classe 2^ B

Filastrocca Scacciapaura

Nei momenti brutti brutti
ci siamo passati quasi tutti:
terremoti, ladri, guerre e punture
sono compagni di brutte avventure,
incubi, lacrime e mal di denti
non sono per niente divertenti.
Sono un bambino ma ho tanta fortuna:
mi consolo se guardo la luna,
se accarezzo un gattino
a me vicino
se ho un cucciolo
morbido e piccolo,
libri e colori mi portano via
nel mondo della fantasia,
giocattoli, cartoni e Tv
sono le cose che preferisco di più,
ma il calore che scalda più i cuori
? l?abbraccio dei genitori.

Istituto Leone XIII – Carpineto Romano (RM)
Classe IV^

La ricetta scacciapaura

Ti do una ricetta ?Scaccia paura?
molto facile e assai sicura:
raccogli nella mente tante cose belle,
un prato fiorito e un cielo di stelle,
una torta al cioccolato
e tanto zucchero filato,
pazzi tuffi in mezzo al mare
e i bambin con la sabbia a giocare
il sorriso della mamma,
quando ti canta la ninna-nanna
e l?affetto del tuo pap?.
Ora mescola tutto e vedrai che la paura sparir?.

Premio della Critica

106? Circolo Didattico Marchiafava – Maccarese (RM)
Classe 4^ B

Filastrocca della paura

Filastrocca della paura
quando viene, ti avvolge, ti oscura.
Ti passa un brivido lungo la schiena
pu? farti urlare come una iena.
Ti sveglia la notte e ti fa immaginare
ombre mostruose che fanno tremare
senti lo stomaco che ti stringe
mentre la pelle di bianco si tinge.
Io ti propongo una ricetta
che la paura scaccia in fretta:
un respiro profondo per iniziare
se non funziona puoi sempre fischiare.
Stringi il peluche forte al tuo petto
se non ce l?hai vai sotto il letto.
Chiama la mamma, il pap? o il fratello
ti porteranno in un mondo più bello.
Ma la ricetta più sicura
? guardare in faccia la paura,
la paura si allontana da te
così ti senti più forte di un re.


Articoli Correlati