Dal Senegal appello a piu? prevenzione cancro nei minori

DAKAR – Il direttore dell’Istituto oncologico dell’Universita’ ‘Cheick Anta Diop’ di Dakar,
professor Mamadou Gueye, ha esortato i Paesi del continente a procedere con maggiore impegno nell’azione di prevenzione del cancro nei bambini. In una dichiarazione rilasciata in vista della Giornata mondiale contro il Cancro, il 4 febbraio, Gueye ha ricordato che si "e’ di fronte un problema mondiale, una delle prime cause di morte nel mondo con 7,9 milioni di decessi nel 2007 e che il fumo di tabacco resta il fattore di rischio piu’ importante". Secondo le statistiche, quest’anno in Senegal si registreranno 700 nuovi casi di tumore nei bambini. Da qui l’appello dell’oncologo senegalese a rafforzare la prevenzione. A questo proposito ha parlato della vaccinazione contro l’epatite B che e’ uno dei fattori di tumore primitivo al fegato nell’adulto.


Articoli Correlati