Danimarca: premier in bici a Parigi per bimbi con tumore

COPENAGHEN – Il primo ministro danese, il liberale Lars Loekke Rasmussen si appresta a partire domani in bicicletta per raggiungere Parigi insieme ad altri 265 partecipanti del Team Rynkeby che si propone di raccogliere fondi a favore dei bambini colpiti dal tumore. Lo seguono nel giro due membri del suo governo, il ministro per gli aiuti allo sviluppo Ulla Toernes ed il ministro della sanita’ Jakob Axel Nielsen. Anche il figlio diciannovenne Bergur percorrera’ in bici i 1.250 km che li separano dalla capitale francese: nel corso degli allenamenti compiuti insieme, negli ultimi mesi sono arrivati a percorrerne gia’ 2.500. A completare il quadro familare ci sara’ infine la moglie S?lrun che non partira’ in bicicletta ma offrira’ il proprio sostegno ai partecipanti in quanto fa parte della squadra di appoggio. Rasmussen ha partecipato alla corsa in bici per Parigi gia’ altre due volte portando, come tutti i partecipanti, una maglietta gialla con la pubblicita’ di Rynkeby, la fabbrica danese di succhi di frutta che sponsorizza il tour. Ma mercoledi’ l’ufficio del primo ministro ha deliberato che la pubblicita’ non si addice ai ministri e stavolta i membri del governo indosseranno una maglietta neutra.


Articoli Correlati