Diagnostica tumore a figlia di amica da foto via e-mail

LONDRA – Madeleine Robb, 32 anni, di Manchester, ha ”diagnosticato” un raro tipo di cancro oculare alla figlia della sua amica di penna americana solamente dando uno sguardo a una fotografia ricevuta per posta elettronica – salvandole di fatto la vita. ”C’era qualcosa di strano in quella foto”, ha raccontato Madeleine al ‘Daily Mirror’: ”Il modo in cui la luce veniva riflessa nell’occhio sinistro della piccola. E siccome avevo letto sul giornale che quello poteva essere il sintomo di una malattia grave, ho guardato su internet. E ho realizzato che poteva trattarsi di un tumore”. Megan Santos, la mamma della piccola Rowan, si e’ quindi precipitata da un medico non appena Madeleine l’ha messa a parte della sua apprensione. E la diagnosi e’ stata confermata. ”Mia figlia avrebbe potuto morire se non ci fosse stato l’intervento di Madeleine”, ha raccontato Megan dalla Florida, Stati Uniti. ”Il dottore mi ha detto che siamo stati molto fortunati: un’altra settimana di attesa e il tumore avrebbe compromesso il nervo ottico creando danni al cervello di Rowan”. ”Per quanto mi riguarda – ha proseguito – Madeleine e’ la mia migliore amica per il resto della vita. Spero un giorno di poterla incontrare di persona e darle un forte abbraccio”. Megan e Madeleine, infatti, si sono conosciute su internet mentre erano entrambe in dolce attesa e frequentavano forum dedicati alle donne in gravidanza. Lileth – la figlia di Madeleine – e Rowan sono nate lo stesso giorno


Articoli Correlati