Fumo di sigarette, adolescenti piu? esposte al rischio

Adolescenti e fumo di sigarette. Un problema sempre piu’ presente tra i giovani, che spinge campagne di prevenzione contro il fumo, sempre piu’ mirate. Uno studio svolto in Finlandia ha evidenziato la tendenza dei giovani fumatori a frequentare amici che usano sigarette e le ragazze dimostrano una maggiore predisposizione ad essere influenzate dalle coetanee. Per sviluppare strumenti di prevenzione sempre piu’ efficaci, la ricerca ha esaminato le differenze tra maschi e femmine in questo genere di comitive. Si tratta di un metodo di nuova concezione, che calcola il mutare continuo nei gruppi di amicizie per verificare in tempo reale come cambi la propensione al fumo degli adolescenti. Il fumo di sigaretta, infatti, continua ad essere una delle maggiori cause di patologie e morti premature tra la popolazione. Fumare sigarette durante l’adolescenza, inoltre, puo’ portare ad un incremento del suo uso nel corso degli anni. Ad oggi non erano stati condotti studi di questo tipo. I risultati della ricerca
hanno, infine, confermato la tendenza dei giovani fumatori a circondarsi di amicizie con cui condividere l’abitudine al fumo. Lo studio, poi, suggerisce una maggiore influenzabilita’ alla pressione sociale, in questo senso, delle ragazze. (Fonte:www.droganews.it)


Articoli Correlati