Ha vinto leucemia, a undicenne veneziano Premio Bonta? 2009

VENEZIA – Una storia segnata dalla sofferenza fisica, dalla malattia, ma anche da un forte coraggio; una storia vinta da un bambino di 11 anni veneziano che il 13 novembre prossimo ricevera? il ?Premio bonta? 2009? promosso dall?associazione ?Hazel Marie Cole?. Andreas, di origini peruviane, figlio adottivo di una coppia di ristoratori operanti tra il veneziano e la Sardegna, ricevera? il riconoscimento nella scuola elementare a Fosso (Venezia), dove con tenacia ha voluto sempre seguire l?iter scolastico nonostante la malattia. Andreas, infatti, si e? ammalato di leucemia nel 2007 e dopo alcuni mesi il quadro clinico si era aggravato per una infezione. Il bambino, ricoverato a Padova, e? stato cosi? sottoposto a un primo trapianto di midollo, ma senza esito, e poi a un secondo, stavolta con esiti positivi. Ma per Andreas – come hanno raccontato i genitori alla stampa locale ? le sofferenze non sono finite: un?altra operazione poi mesi e mesi di cure. Adesso, la malattia e? sconfitta. Anni di difficolta? che il ragazzino ha sempre affrontato con un sorriso e con tenacia e la sua forza a meta? novembre verra? premiata.


Articoli Correlati