Inaugurata nuova ala ?Casa di Andrea?

ROMA – Una casa immersa nel Parco Bellosguardo, nata un anno fa per dare ospitalit? e assistenza ai bambini con patologie gravi e ai loro genitori, oggi si arricchisce un’ala in più. ? la Casa di Andrea e di tutti i fiorellini: una struttura colorata e accogliente costituita grazie al mondo del volontariato e all’Associazione ‘Andrea Tudisco’ nata per ricordare il piccolo Andrea, morto a 10 anni per una grave leucemia. Ad inaugurare le sei stanze (che salgono così a undici e potranno ospitare fino a venti nuclei famigliari) tra gli altri il presidente della Regione Piero Marrazzo che ne ha "adottata" una, il presidente della Provincia Nicola Zingaretti, l’assessore capitolino alle Politiche Sociali, Sveva Belviso, Isabella Rauti e vari amici dell’associazione: da Max Biagi a Carla Fendi, da Max Tortora a Enrico Brignano a Fabrizio Frizzi. Per il presidente della Regione Marrazzo: "Qui c’? un pezzo di sanit? del futuro" perché "spesso servono meno medicine, meno ricoveri e più’ strutture sul territorio". Sulla stessa scia Nicola Zingaretti che considera "questo sforzo figlio di una passione disinteressata di tante persone". "Luoghi come questo – ha detto Zingaretti – rendono Roma bella e solidale". L’assessore Belviso ha ringraziato l’associazione? perché ha trasformato un "rudere" in uno "splendido progetto". Per curare le malattie gravi "sono importanti i farmaci – ha detto Belviso – ma anche l’accoglienza e l’affetto dato con anima e cuore".


Articoli Correlati