Influenza A, il Welfare attiva il sito www.fermailvirus.it

ROMA – Si chiama www.fermailvirus.it ed e’ il nuovo sito  internet di giochi, test, servizi interattivi realizzato dal Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali per aiutare i cittadini a prevenire e combattere la diffusione dell’Influenza A/H1N1. Attraverso giochi e test, facili da usare, il Ministero punta alla diffusione della buona informazione sulla nuova influenza e a stimolare il coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini. Per esempio, in Home Page una Mappa dei Sintomi associata all’immagine del corpo umano di un adulto e di un bambino guidano l’utente al giusto comportamento attraverso la descrizione dei sintomi segnalati. Il test on line “Riconosci il Virus”, attraverso una serie di domande guida il cittadino a capire se i sintomi indicati sono quelli dell’influenza A/H1N1 o meno. Con il “Quiz on line  Vero Falso?”, vengono proposte domande che aiutano  il cittadino a capire quanto ne sa sull’Influenza A/H1N1. Il gioco “Ammazza il Virus”, invece e’ un fumetto on line, indirizzato principalmente ai ragazzi, che realizza una sorta di tiro a segno al Virus attraverso domande e risposte dove la risposta esatta ammazza il Virus e quella sbagliata lo lascia vivere. Con il “Mamma Test” infine vengono proposte domande orientate ad adulti che si occupano di dare cure a se stessi ed ad altri, con un profilo di risposta personale che  indica il grado di preparazione sul modo migliore per affrontare situazioni a rischio ed aiutare il prossimo. Per ognuno di questi giochi  c’e’ la possibilita’ di  acquisire punteggi e di sfidare amici. Sul sito predisposto dal Welfare c’e’ poi un’intera area denominata Diffondi l’antivirus dove il Ministero rende disponibili da scaricare Poster, materiali, vignette da stampare ed utilizzare, nonche’ Banner, applicazioni internet e servizi autopromozionali della campagna da pubblicare sui siti e sui social network da parte di tutti coloro che vogliono contribuire a fermare l’influenza A/H1N1. Infine,  esiste un’ampia area denominata Membership, nella quale si fa appello alla solidarieta’ dei cittadini chiedendo loro di diventare Alleati contro il virus: dovranno solo dedicare gratuitamente un po’ del loro tempo a diffondere  la campagna di prevenzione on line. A tutti il Ministero inviera’ un messaggio personalizzato di ringraziamento e  alcuni “Omaggi intelligenti” in particolare un’originale suoneria con le regole della prevenzione. Il sito, che affianca il portale ministeriale  www.ministerosalute.it nella campagna on line sulla nuova influenza A, non fa diagnosi, non recepisce informazioni sulla salute dei cittadino e fa sempre riferimento al medico indicato come unico soggetto abilitato a fare diagnosi e dare terapie. E’ realizzato con il coordinamento della Direzione generale della Comunicazione e Relazioni Istituzionali e la consulenza scientifica della Direzione generale della Prevenzione sanitaria del Ministero.


Articoli Correlati