Intervento carabinieri salva bambino leucemico

NAPOLI –  Un bambino malato di leucemia e ricoverato nell’ospedale Pausilipon di Napoli, bisognoso di un farmaco ”salvavita” di specifico utilizzo in campo oncologico pediatrico, ? stato salvato dal tempestivo intervento di un ufficiale dei carabinieri che si ? recato a Roma, scortato con i mezzi di servizio, all’ospedale Bambino Gesu’, dove il medicinale, non disponibile presso le strutture ospedaliere della Regione Campania, e’ stato messo a immediatamente a disposizione.    L’insolita operazione, organizzata dal comando provinciale dei carabinieri di Napoli, guidato dal colonnello Gaetano Maruccia, ? andata a buon fine, nonostante le piogge incessanti che ormai da giorni si abbattono sulla capitale e che hanno causato non pochi danni alla circolazione dei mezzi in citta’.  Il farmaco ? stato consegnato in tempo utile all’equipe medica dell’ospedale Pausilipon, rendendo in questo modo possibile la somministrazione al bambino malato.


Articoli Correlati