Judy Dench lancia campagna per bando auto con bimbi

LONDRA – No al fumo sulle auto con bimbi a
bordo: l’attrice Judi Dench, che e’ anche vicepresidente della
British Lung Foundation, ha lanciato una campagna per allargare
il divieto di fumare alle auto su cui vengono trasportati
bambini.
   Una misura del genere permetterebbe di evitare 22 mila nuovi
casi all’anno di asma, ha sostenuto l’attrice sulla scia di uno
studio pubblicato un mese fa da Lancet secondo cui il 40 per
cento dei bambini sono esposti ogni anno al fumo passivo il
quale a sua volta e’ responsabile annualmente della morte di 165
mila persone.
   ”Il fumo passivo e’ particolarmente pericoloso per i polmoni
dei bambini che sono ancora in fase di sviluppo”, ha detto la
Dench il cui marito Michael Williams e’ morto di cancro nel
2001. L’attrice ha lanciato un appello perche’ i cittadini
britannici incoraggino il governo a portare una legge sul
divieto di fumo in auto all’esame del Parlamento.
   Il bando del fumo in auto che trasportano bambini e’ entrato
nei codici di parte dell’Australia, del Canada e degli Stati
Uniti, compresa la California. Le isole Mauritius sono l’unica
nazione che ha imposto il vietato fumare su tutte le auto.


Articoli Correlati