La Freccia Magazine – Sostegno a distanza

Non hanno accesso a cibo, acqua potabile, cure mediche e istruzione.

L’adozione a distanza è un modo per cambiare la drammatica realtà di tanti bambini del Sud del mondo, aiutando una famiglia e un villaggio a costruire un futuro più dignitoso. Centinaia di regioni dell’Africa, Asia e America Latina, grazieall’impegno di associazioni come Save The Children, Action Aid, Amref, Comunità di Sant’Egidio e Cifa Onlus, sopravvivono grazie al sostegno di famiglie più fortunate.

E senza andare lontano, a Roma si può adottare una stanza nella Grande Casa di Peter Pan.
L’Onlus ha creato una struttura di accoglienza per le famiglie con bimbi malati di cancro, per donare loro, almeno in parte, un clima di serenità e normalità.


Articoli Correlati