Lampade al bando per bimbi e ragazzi, nuova legge in Scozia

ROMA  – Niente abbronzatura artificiale sotto i 18 anni in Scozia. Il Parlamento locale ha recentemente votato a
favore di una legge che vieta i solarium ai minorenni, applicando una multa di 100 sterline a chi infrange la nuova regola. La decisione, riportata da Sanihelp, fa seguito alla denuncia di Ken Mcintosh, parlamentare laburista, che, in seguito all’aumento esponenziale in Scozia di tumori della pelle negli ultimi anni, aveva presentato un disegno di legge che riorganizzasse il controllo di lampade e solarium nella regione britannica. La normativa prevede anche una multa di 50 sterline per i solarium che sono gestiti senza personale. Sono molte infatti le strutture dove si accede con le macchinette automatiche: si inseriscono le monete e si usa il lettino abbronzante per un numero determinato di minuti, una formula, dicono i parlamentari scozzesi, molto usata dai giovanissimi.


Articoli Correlati