Lazio; una guida ai servizi per malati oncologici

ROMA – Una guida delle principali associazioni di volontariato che si occupano di malati oncologici e delle loro 82 sedi operative del Lazio. E’ questo ‘2008 accoglienza e sostegno’, il volume realizzato dai centri di servizio per il volontariato del Lazio Cesv e Spes e presentato questo pomeriggio presso la regione Lazio. Il volume, destinato agli operatori che lavorano a contatto
con i malati oncologici e alle loro famiglie, verra’ distribuito gratuitamente in tutte le Asl, nei centri di assistenza e nelle strutture sanitarie del Lazio che ne faranno richiesta. ?E’ uno strumento rivolto a quanti abbiano bisogno di un aiuto per se o per gli altri – ha spiegato il presidente della Spes, Renzo Razzano -: bisogno di informazione, orientamento, assistenza sanitaria e sociale, sostegno psicologico, formazione e tutela dei diritti. La pubblicazione – ha proseguito ? nasce dalla volonta’ di alcune organizzazioni di volontariato di sistematizzare la conoscenza dei servizi che, nel Lazio, vengono realizzati grazie alla collaborazione di volontari ed offerti gratuitamente ai malati oncologici e alle loro famiglie”.


Articoli Correlati