Le cellule cancerose nel sangue si scovano con l?Imaging

ROMA – Un sistema di diagnostica per immagini per monitorare in tempo reale la presenza di cellule circolanti nel sangue in grado di aiutare i medici a prevedere le possibilita’ di sopravvivenza dei malati o a monitorare le risposte dei pazienti ai trattamenti farmacologici: l’apparecchio e’ stato messo a punto da un gruppo di ricercatori dell’Okayama University Hospital, in Giappone, guidati da Toshiyoshi Fujiwara. Il nuovo sistema, in particolare, e’ capace di visualizzare le cellule tumorali in diretta in circolazione nel sangue periferico ed e’ in grado di calcolare la massa tumorale in base alla presenza delle cellule tumorali circolanti.


Articoli Correlati