Lettera-appello a Berlusconi su bioscanner

ROMA – Il presidente della Fondazione della Libert? Giammario Battaglia chiede in una lettera al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi di istituire una commissione medica internazionale per giudicare i risultati della sperimentazioni in atto in Italia sul bioscanner, inventato dal fisico italiano Clarbruno Vedruccio, il quale permetterebbe di diagnosticare in modo non invasivo i tumori solidi e che viene al momento sperimentanto in "soli 50 ospedali, sui 2mila esistenti". Battaglia chiede al premier, in caso di conferma scientifica dell’efficacia dell’apparecchio, di dotarlo a tutti i medici di base permettendo quindi di "risparmiare miliardi di euro per accertamenti diagnostici spesso inutili e salvare migliaia di vite umane".


Articoli Correlati