Marsilio premia clown pediatria Umberto I

ROMA – L’assessore alla scuola del comune di Roma Laura Marsilio ha visitato questa mattina il reparto di pediatria del Policlinico Umberto I di Roma, e, in occasione dei 10 anni della loro attivita’ ha premiato l’unita’ di Soccorso Clown dell’ospedale, sostenuta dal Campidoglio con il progetto ‘Sorridi in ospedale’.    L’assessore ha visitato i reparti di oncologia, fibrosi cistica e neonatologia accompagnata dai ‘pagliacci’ dell’ospedale che con i loro buffi costumi e parrucche rendono piu’ allegra la degenza dei piccoli pazienti. Ed e’ a loro che ha consegnato una targa premio. ”In occasione della settimana per i diritti dell’infanzia che parte oggi e finira’ il 22 stiamo visitando gli ospedali – ha spiegato Marsilio – in questo caso premiamo anche i 10 anni di un’attivita’ che porta il sorriso ai bambini e alle loro famiglie”. ”Siamo tutti artisti professionisti accuratamente formati – ha spiegato il direttore generale del Soccorso Clown, Yury Olshansky – lavoriamo sei giorni a settimana all’Umberto I con i nostri circa 20 operatori con i quali creiamo una bella intesa insieme ai pazienti”. Soddisfatti anche i sanitari che hanno riconosciuto come ”la presenza dei clown favorisce un clima piu’ sereno e piacevole”. Domani l’assessore Marsilio andra’ in visita all’ospedale Gemelli sempre di Roma. Alla cerimonia era presente, tra gli altri, anche il direttore sanitario dell’Umberto I Maurizio Dal Maso.


Articoli Correlati