Mauritania,istituita prima unità radiochemioterapia

NOUAKCHOTT – E’ stata istituita in
Mauritania, la prima unita’ di radiochemioterapia per la cura
dei malati oncologici. Inserita nell’ambito del Centro
nazionale di oncologia di Nouakchott, l’unita’ dispone di una
sessantina di letti e permettera’ la cura in loco dei malati di
tumore, che fino a ieri erano costretti a recarsi all’estero.
La struttura ha avuto contributi dall’Associazione marocchina
‘Lalla Salma’ per la lotta al cancro, dall’Istituto nazionale
di oncologia del Marocco, che opera nell’ambito dell’ospedale
‘Ibn Rushd’ di Casablanca, e dall’istituto francese dei tumori.
All’inaugurazione ha partecipato il presidente, Mohamed Ould
Abdelaziz.


Articoli Correlati