“Capii subito che Peter Pan sarebbe diventata la mia missione” Max Maglione e il 5×1000 a Peter Pan

“Avevo chiamato degli amici per festeggiare il mio compleanno dicendo loro di non farmi regali ma di sostenere l’Associazione Peter Pan.

Non avrei mai pensato in quella festa di poterli anche intrattenere con la chitarra, le mie storie e le mie canzoni.  Spinto dalle risa di quella sera e dal forte orgoglio di tutti di aver fatto un grande gesto di solidarietà ho poi scritto un show a sostegno dell’associazione …e non ho più smesso di essere al loro fianco!

Nasce così, la mia idea molti anni fa, di aiutare i Bambini e le famiglie della casa di Peter Pan.

Entrando nella casa di Peter Pan si comprende subito che il calore dell’amore diventa parte della cura, rafforzando così lo spirito e l’animo di tutte le famiglie che sostengono i loro piccoli.

Capii subito che Peter Pan era parte della cura, che la missione di Peter Pan era dare vita ai giorni, che Peter Pan sarebbe diventata la mia missione.

Sostenerla con il 5×1000 significa dare ai bambini malati di cancro la possibilità di combattere la malattia insieme ai loro genitori, e garantirgli accoglienza, amore e solidarietà durante tutto il periodo della loro cure.

Anche tu come me sostieni la casa di Peter Pan, un piccolo gesto per una grande missione“.

Max è uno dei più cari amici nonché socio onorario di Peter Pan e ci aiuta da sempre con i suoi spettacoli teatrali.

Fai come lui, dona il tuo 5×1000 per sostenere i bambini e gli adolescenti malati di cancro e le loro famiglie.

Il nostro codice fiscale da inserire nella dichiarazione dei redditi è 97112690587.

Per informazioni su come donare il 5×1000 visita questa pagina o iscriviti alla nostra newsletter!


Articoli Correlati