Minori: Unomattina solidarieta’, si parla di bambini in ospedale

ROMA – Alleviare le sofferenze dei bambini malati, che rimangono a lungo in terapia e che hanno bisogno di svago e divertimento. E’ l’impegno di Bill Niada, il pap? di Clementina, una bambina morta a 11 anni per un tumore al sangue dopo un’odissea di sette anni in giro per molti ospedali nel mondo. Bill Niada sar? ospite domani di Unomattina solidarietà "Fa’ la cosa giusta", spazio informativo a cura di Giovanna Rossiello. Il pap? della bambina ha deciso di dedicarsi volontariamente e gratuitament allo svago dei piccoli pazienti dell’ospedale San Gerardo di Monza.
Cogliendo tutte le energie dei bambini in terapia, Bill Niada organizza iniziative di svago per i piccoli malati in terapia e per i loro genitori, fratelli e sorelle. Reinterpretando la vita della figlia Clementina, la sua energia e la voglia di essere felice, Bill Niada cerca di far passare ai bambini momenti di gioia in un periodo oscuro.


Articoli Correlati