Musicoterapia a oncologia pediatrica S.Orsola

BOLOGNA – Parte mercoledi’ il primo ciclo di incontri di Musicoterapia nel Reparto di Oncologia ed Ematologia Pediatrica del Policlinico S.Orsola di Bologna, organizzato nell’ambito del Progetto Tamino (Terapie e Attivita’ Musicali Innovative Oggi), iniziativa di musica e welfare promossa dall’Orchestra Mozart e sostenuta da Claudio Abbado. Si concretizza cosi’ la neonata collaborazione dell’Orchestra Mozart con il Reparto di Oncologia ed Ematologia Pediatrica ”Lalla Seragnoli” del Policlinico S. Orsola, responsabile il prof.Andrea Pession. Inaugurata l’11 giugno scorso con un concerto dedicato ai piccoli degenti, tenuto da giovani musicisti dell’Orchestra Mozart, l’attivita’ continua con la realizzazione di 16 incontri settimanali, condotti dalle musicoterapeute Barbara Zanchi e Luisa Bonfiglioli dell’Associazione Music Space Italy di Bologna e membri dell’Associazione Italiana Professionisti della Musicoterapia (AIM). Il ciclo di incontri, che riguardera’ un gruppo aperto composto da circa otto bambini, sara’ inserito in un programma di monitoraggio e validazione dei risultati, promosso da alcuni anni nel reparto. La ricerca, che riguarda le attivita’ di gruppo che precedono le manovre dolorose, finora e’ stata applicata ad attivita’ di arteterapia e giocoterapia, alle quali si aggiungera’ a titolo sperimentale la musicoterapia. La ricerca scientifica sara’ curata dall’equipe di psicologi del reparto, coordinati dalla dott.ssa Dorella Scarponi, in collaborazione con le specialiste coinvolte, e l’attivita’ beneficera’ anche del contributo dell’Ageop Ricerca Onlus (Associazione Genitori Ematologia Oncologia Pediatrica). Il ciclo di musicoterapia si concludera’ a dicembre con un appuntamento musicale, che vedra’ nuovamente la partecipazione dei musicisti dell’Orchestra Mozart.


Articoli Correlati