Nascerà a Roma il più grande laboratorio di ricerca pediatrica d’Europa

ROMA – Nascerà a Roma alla fine del 2012 il più grande laboratorio di ricerca pediatrica d’Europa, su un’area di oltre 5.000 metri quadri. La nascita della struttura, affiancata alle attività dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù, è stata annunciata oggi dal direttore scientifico dell’ospedale pediatrico romano Bruno Dallapiccola, in occasione del X anniversario del progetto Orphanet-Italia per le malattie rare. Il megacentro sorgerà in un laboratorio a San Paolo fuori le Mura ed includerà anche un laboratorio specifico di 800 metri quadri per la ricerca sulle cellule staminali. Sarà anche attiva una biobanca che utilizzerà gli oltre 28.000 campioni relativi ad oltre 140 malattie rare già disponibili presso il Bambino Gesù. Nel centro saranno impiegati oltre 200 medici e ricercatori. L’obiettivo, ha detto Dalla PIccola, «sarà lo studio delle malattie pediatriche a 360 gradi, ma anche lo sviluppo di nuovi farmaci a partire da quelli specifici per i tumori pediatrici e per la talassemia»


Articoli Correlati