Nuova sede per Associazione Volontarie Olbia

OLBIA – Poseranno la prima pietra della loro nuova sede il prossimo dicembre, le volontarie dell’associazione C.A.S.A. che si occupa di aiutare gratuitamente i malati di tumore e i loro accompagnatori. Oggi a Olbia l’annuncio dell’inizio dei lavori, dopo che ieri il Consiglio comunale ha approvato la modifica alla convenzione per la realizzazione della nuova struttura, una casa di accoglienza che sara’ costruita in via Bazzoni, vicino al nuovo ospedale Giovanni Paolo II. Un progetto di oltre 1000 metri quadri, due piani con otto camere da letto, tre studi medici, piu’ cucina, salotto, uffici e una sala accoglienza. Un professionista ha donato il progetto, il Comune l’area e loro, le volontarie, hanno invece dedicato al prossimo quasi 61mila ore della loro vita. I volontari dell’associazione Casa, 150 persone tra soci e volontari, operano in citta’ da 12 anni, e nella loro sede hanno ospitato 644 persone, con un tasso di permanenza medio di 4-5 giorni, per un totale di 2370 giorni totali di permanenza. Le volontarie ora chiedono il contributo di tutti perche’ per l’opera si trovino i finanziamenti necessari, 900 mila euro. Tante le iniziative in programma per questo obiettivo. Domenica prossima all’aeroporto Costa Smeralda ci sara’ la festa dei cuochi il cui ricavato verra’ appunto destinato all’associazione.


Articoli Correlati