Olio per aiutare i bambini

FIRENZE – La Fattoria di Maiano apre il frantoio e rinnova l?appuntamento con la frangitura delle olive per la produzione dell’ olio extravergine d?oliva: parte del ricavato andr? alla Fondazione Bacciotti per il progetto Casa Accoglienza Tommasino. Chi vorr? potr? anche partecipare a visite guidate al frantoio e degustare l’olio. Per tutto il periodo della frangitura, la FATTORIA DI MAIANO metter? in atto la collaborazione con la FONDAZIONE TOMMASINO BACCIOTTI, fondazione creata per lo studio, la cura, l’assistenza e l’informazione sui tumori cerebrali infantili. La Fattoria di Maiano devolver? senza alcun fine di lucro parte dei proventi derivanti dalla vendita dell?olio e dalle attivit? legate alla stagione olivicola, alla Fondazione Tommasino Bacciotti, per il progetto  ?Casa Accoglienza Tommasino?. La Fondazione ? attualmente impegnata nella ristrutturazione di un appartamento che non appena pronto, verr? messo gratuitamente a disposizione delle famiglie dei bambini ammalati che provengono da lontano e che hanno necessit? di soggiornare a Firenze per poter curare il proprio piccolo. Nei giorni 7-8 novembre alle ore 21.15 e 9 novembre alle ore 17.00 nella Sala Olivaia della Fattoria andr? in scena il nuovo spettacolo di Alessandro Riccio "A tavola" con Teresa Fallai e Alessandro Riccio. Per lo spettacolo ? necessaria la prenotazione: tel. 055 6120205. Per informazioni visite guidate al frantoio, vendita olio: tel. 055 599600 (Giulia Righi) 


Articoli Correlati