Operata di tumore a polmone, a casa dopo poche ore

NAPOLI – Subire un delicato intervento per l’asportazione di un tumore ai polmoni e tornare a casa dopo poche ore. E’ successo all’istituto Pascale di Napoli dove una donna di 47 anni, Giuseppina Martino, e’ stata sottoposta ad un intevento di chirurgia toracica con una nuova tecnica operatoria non invasiva, un semplice taglio di 2 centimetri e senza anestesia generale. Un intervento senza precedenti in Italia quello al quale e’ stata sottoposta la donna: l’equipe del dottor Gaetano Rocco, del dipartimento toraco polmonare dell’Istituto tumori Pascale, ha rimosso un carcinoma dal polmone destro della donna inserendo in un piccolissimo taglio dei sofisticati strumenti di pochi millimetri e aspirando il tumore. In tutto, l’intervento e’ durato 80 minuti ma l’aspirazione del carcinoma e’ stata effettuata in appena 20 minuti. ”La donna per tutta la durata dell’intervento e’ stata cosciente – dice il dottor Rocco -, le abbiamo solo somministrato un anestetico locale e un sedativo blando. Questa tecnica e’ stata usata precedentemente solo in Inghilterra, neanche in America e’ stata mai utilizzata”. La donna e’ stata operata e dimessa dopo poche ore e attualmente segue un ciclo di chemioperapia. La nuova tecnica e’ stata pubblicata sulla rivista scientifica ‘Annali di Chirurgia toracica’.


Articoli Correlati