Per bimbi ricoverati c?e? il teatro dell?Antoniano

BOLOGNA – I bimbi ricoverati al Maggiore e al Bellaria potranno assistere, da domenica 1 novembre, agli spettacoli teatrali per ragazzi dell’Antoniano. L’Asl di Bologna, infatti, ha aderito al progetto Teatro in Corsia, patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna e promosso da Antoniano onlus, in collaborazione con l’Associazione Bimbo Tu onlus. L’iniziativa si estendera’ presto alla pediatria dell’Ospedale di Bentivoglio. I bambini dei reparti pediatrici dell’Azienda potranno, dunque, godere gratuitamente, ogni domenica, attraverso una proiezione via web, degli spettacoli teatrali per ragazzi offerti dalla compagnia teatrale Fantateatro dell’Antoniano. Gli spettacoli saranno trasmessi all’interno delle strutture ospedaliere con un collegamento in banda larga, e contribuiranno a rendere piu’ leggera la permanenza in ospedale. Si comincia da domenica primo novembre, al Maggiore e al Bellaria, con ”Notte di paura”. Lupi mannari, vampiri, streghe e fantasmi, tutti i personaggi dei grandi classici della paura, saliranno sul palco per impaurire, ma soprattutto per far  divertire. Lo spettacolo vedra’ la presenza anche del gruppo Vip Clown, che accompagna le attivita’ dei bambini nelle pediatrie e in tutti i reparti dell’Azienda Usl Bologna.


Articoli Correlati