Peter Pan celebra la XII Giornata contro Cancro Infantile

Peter Pan onlus partecipa alla
“CAMPAGNA NAZIONALE DI SENSIBILIZZAZIONE SUL TUMORE NEGLI ADOLESCENTI”
PROMOSSA DA FIAGOP IN OCCASIONE DELLA
XII GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE
Roma, 12 febbraio 2014 – PETER PAN ONLUS aderisce alle iniziative nazionali promosse da FIAGOP – Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica – in occasione della XII GIORNATA MONDIALE CONTRO IL CANCRO INFANTILE, che si celebra il 15 FEBBRAIO 2014, indetta a livello mondiale da ICCCPO (International Childhood Cancer Parent Organizations).
In occasione della XII Giornata Mondiale FIAGOP lancia una campagna di sensibilizzazione che ha l’obiettivo di fare conoscere ad un pubblico il più ampio possibile le problematiche legate soprattutto all’adolescente colpito da tumore.
Gli adolescenti e i giovani adulti ammalati di tumore hanno presentato, negli ultimi anni, un miglioramento della probabilità di guarigione meno significativo rispetto a quello registrato nei bambini.- dichiara FIAGOP- Questi pazienti si trovano in una terra di confine, tra l’oncologia pediatrica e l’oncologia dell’adulto, in cui non sono ancora ben definiti i limiti di età per l’accesso ai rispettivi centri di cura e l’arruolamento in protocolli clinici specifici. Inoltre, adolescenti e giovani adulti presentano aspetti e bisogni complessi e peculiari, legati all’insorgenza della malattia neoplastica durante una delicata fase di crescita fisica, psicologica e sociale.
Al fianco della FIAGOP, riferimento dei genitori con figli che hanno contratto tumori o leucemie, c’è AIEOP, Associazione Italiana di ematologia e oncologia pediatrica: genitori e medici insieme con l’obiettivo di migliorare le possibilità di guarigione di adolescenti e giovani adulti.

Le iniziative della campagna di sensibilizzazione in programma :
• mercoledì 12 febbraio: Papa Francesco incontrerà in udienza bambini e ragazzi malati di tumori e leucemie accompagnati dalle loro famiglie. Partecipano le federate FIAGOP.

• Giovedì 13 febbraio alle ore 11,00, contemporaneamente in numerose città in Italia, si terrà un LANCIO DI PALLONCINI BIANCHI, attività volta a simboleggiare l’innalzamento della speranza di guarigione. Aderiscono al lancio tutte le federate FIAGOP, ognuna nella sua città.
A Roma, l’associazione Peter Pan ha invitato a partecipare al lancio dei palloncini gli studenti di alcune scuole, al fine di avvicinare i bambini “sani” alle problematiche dei loro coetanei sottoposti a terapia. Hanno prontamente risposto all’appello la Scuola Media Statale “R.Villoresi” in via della Pisana 306, che fa parte dell’Istituto Comprensivo di via dei Torriani, di cui è Dirigente la prof.ssa Monica Logozzo. Gli studenti coinvolti nel lancio saranno oltre 300, 10 classi di prima e seconda media della Scuola Media Statale “R.Villoresi” e 2 classi quinte della Scuola Elementare ” Celli” di via dei Torriani. Sono state attive nel “Progetto Peter Pan” proposto dalla scuola media, le insegnanti E. Sibilio ,C.Porro, R.Bucci e la vice-Preside della Scuola Media prof. R.Ubaldi.
Contemporaneamente il lancio avverrà anche dalle terrazze delle case di Peter Pan. A lanciare i palloncini bianchi saranno i piccoli ospiti delle case, italiani e stranieri, che stanno facendo il loro percorso di cura in dayhospital nei reparti onco-ematologici dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e del Policlinico Umberto I. Insieme a loro ci saranno i genitori e i volontari dell’associazione.
Al lancio dei palloncini seguiranno giochi e animazione per i più piccoli con Norbert, Mago del Circolo degli Illusionisti, che tutti i bimbi di Peter Pan stanno già aspettando trepidanti..

• Venerd’ 14 febbraio a Torino presso il Museo dell’Automobile si terrà il convegno di interesse nazionale: “Adolescenti e Giovani adulti ammalati di tumore: guarire di più, guarire meglio. Il convegno, promosso da FIAGOP, è dedicato all’analisi delle cause implicate nella minore risposta alle terapie, al confronto dell’organizzazione delle cure secondo l’oncologia pediatrica e quella dell’adulto, all’approfondimento della presa in carico globale e alla ricerca di possibili interventi. Per Peter Pan onlus parteciperanno Giovanna Leo, presidente, Maria Teresa Barracano Fasanelli, presidente del Comitato Etico.


Articoli Correlati