Peter Pan onlus ha incontrato i tecnici della Regione aspettando ancora una risposta concreta dalla Politica

Roma, 11 febbraio 2013 – Oggi alle ore 12 rappresentanti dell’Associazione Peter Pan onlus hanno incontrato il Presidente dell’ente IRAI, Roberto Crescenzi, alla presenza del Direttore della Direzione Regionale Politiche Sociali e Famiglia, Dipartimento Programmazione Economica e Sociale Regione Lazio, Dott. Raniero De Filippis, per un confronto tecnico interlocutorio presso gli uffici di Via del serafico 127 a Roma..

I presenti hanno convenuto che, per arrivare all’obiettivo di un comodato d’uso gratuito,non essendo tecnicamente competenza dell’Ente IRAI stesso, e nemmeno della direzione ospitante, una strada percorribile sarebbe quella di fare riferimento alla Legge regionale n. 27 del 28.12.2006 art. 23 , che riconosce ufficialmente le strutture che favoriscono la deospedalizzazione dei bambini oncologici – per permettere alla Giunta regionale di sostenere l’accoglienza del bambino onco-ematologico e della sua famiglia presso lo stabile di via S. Francesco di Sales n.16 concesso in comodato d’uso gratuito.

Pertanto al momento non ci sono soluzioni applicabili e Peter Pan onlus dovrà attendere l’insediamento della prossima Giunta e sperare che venga intrapreso il percorso più adeguato per trovare la soluzione.

“Nel frattempo Peter Pan onlus continuerà a fare il massimo sforzo per sostenere con le proprie forze l’onere dell’ indennità di occupazione versata regolarmente finora, per non essere in mora, come d’altronde l’associazione non è stata mai”. – Gian Paolo Montini,  Direttore – Peter Pan onlus, l’accoglienza del bambino onco-ematologico.


Articoli Correlati