Progetto “Noi per loro 2008”

Si ? concluso a Roma il Progetto "Noi per Loro 2008" con il quale ? stata organizzata una raccolta di fondi per il Bambino Ges? e il Pronto Soccorso Pediatrico del Policlinico Umberto I ed ? stato offerto un contributo all’assistenza domiciliare ai malati terminali. Anche quest’anno l’iniziativa ? stata portata a termine dall’Associazione "Contro il Cancro con Amore", che ha coordinato gli sforzi e la generosit? di una serie di donatori. ?Il progetto – spiega Luciano Tripodi, Presidente dell’Associazione – ha previsto un investimento di circa 50.000 euro a favore dell’Antea (assistenza domiciliare a malati terminali), del reparto oncologia del Bambin Ges? e del pronto soccorso pediatrico del Policlinico Umberto I??. Nata più di vent’anni fa, l’Associazione "Contro il Cancro con Amore" ha sviluppato ogni anno progetti di raccolta fondi per gli ospedali del Lazio. Negli anni scorsi, ad esempio, ? riuscita ad acquistare e a donare al Bambino Ges? un’apparecchiatura indispensabile per la diagnostica e la terapia del Retinoblastoma infantile, un tumore della retina presente spesso in et? pediatrica. L’iniziativa promossa quest’anno si ? conclusa con una serata di presentazione dei risultati ottenuti nella quale, ricorda Tripodi ?abbiamo ricevuto il sostegno, attraverso gadget da mettere all’asta, della Lazio Calcio e della Roma Calcio e la consueta collaborazione di Progedil della famiglia Barile. La serata ha avuto il momento più toccante con la presenza della famiglia di Gabriele Sandri, con la quale cercheremo di collaborare in futuro per sostenere altri progetti contro ogni forma di violenza?.


Articoli Correlati