Puglia, vaccini anti-hpv gratis anche a 18enni

BARI – La Regione Puglia offre anche alle ragazze 18enni la possibilita’ di vaccinarsi gratuitamente contro l’Hpv (Human papilloma virus), responsabile di oltre l’80% dei casi di cervicocarcinoma (tumore al collo dell’utero). Lo hanno annunciato oggi a Bari, tra gli altri, l’assessore alle politiche per la Salute della Regione Puglia, Tommaso Fiore, e il direttore del Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari, Domenico Lagravinese. L’Hpv, e’ stato sottolineato, si contrae anche attraverso rapporti sessuali. Per questo – ha precisato Fiore – ”le donne non devono pensare che la vaccinazione le mettera’ al riparo da qualsiasi rischio”. ”La vaccinazione – ha spiegato – dev’essere integrativa: le donne devono capire che il problema persiste, bisogna fare il pap test, i controlli periodici e avere comportamenti sessuali corretti”. La campagna di vaccinazione gratuita riguardera’, come prevede il Piano nazionale, le ragazze di 11 anni. Ma l’assessorato alle Politiche della salute della Regione Puglia ha stabilito di est ere l’offerta gratuita dello stesso vaccino anti-Hpv anche alle ragazze nel corso del diciottesimo anno di vita. Da quando e’ partita la campagna vaccinale, nel 2008, in Puglia la risposta e’ stata ”incoraggiante”.


Articoli Correlati