Raccolta fondi nuovo polo accoglienza oncologica. Parte progetto terza struttura Peter Pan Trastevere

ROMA – Un nuova struttura che, a Roma, possa ospitare le famiglie che nella capitale vengono per curare i loro bimbi ammalati di tumore. “La scorsa settimana l’associazione Peter Pan- spiega il direttore Gian Paolo Montini- insieme al Sindaco Alemanno, ha lanciato il suo nuovo sogno: creare nel cuore di Roma, dove gia’ esistono due strutture dell’associazione, la terza: dando vita ad una costellazione di Stelle in cui le famiglie con i loro bambini malati di tumore che vengono a Roma per curarsi possono trovare un luogo di pace e serenita’ immersi nel verde del Gianicolo e nell’amore degli oltre 250 volontari”. Ora, prosegue Montini, “Peter Pan bussera’ ai curi di tutti per raccogliere i tanti fondi, e il Comune sara’ vicino all’associazione in questo nuovo sogno”. L’associazione Peter Pan (www.asspeterpan.it) nasce “dall’intuizione, dalla tenacia e dall’amore di genitori che vivendo l’esperienza dolorosa del tumore accanto ai loro figli malati, hanno voluto aprirsi al dolore degli altri in particolare di coloro che nella completa solitudine non avevano nemmeno un posto dove dormire e dove deospedalizzare i figli evitando mesi di ospedalizzazione inutile che aggravava ancor piu’ il periodo delle cure”.


Articoli Correlati