Ricorso a Tar contro ticket disabili nel Lazio

ROMA – Il Movimento difesa del cittadino (Mdc) ha annunciato ricorso al Tar del Lazio ”contro il decreto del commissario per l’emergenza Sanita’ nel Lazio, Elio Guzzanti, secondo cui dal primo aprile i disabili, compresi i minori, dovranno pagare un ticket sui trattamenti di mantenimento a loro indispensabili, dopo le indicazioni giunte al commissario dal Tavolo nazionale formato dai ministeri della Salute e dell’Economia”. ”Questo provvedimento – ha spiegato il presidente del Mdc Antonio Longo in una nota – gia’ di per se’ inaccettabile per quanto riguarda tutti i disabili e’ ancora piu’ odioso per i bambini portatori di handicap”, visto che ”le famiglie che hanno un bambino con handicap sono gia’ state pesantemente colpite dai tagli per gli insegnanti di sostegno”.


Articoli Correlati