Rubato PC donato a bambini malati di tumore

PALERMO – E’ stato rubato, la scorsa notte, un computer nel reparto di Oncoematologia pediatrica
dell’ospedale Di Cristina di Palermo. Il pc era stato fornito da una Onlus nell’ambito del progetto
”Bamb.in.o. – bambini insieme in ospedale”. L’iniziativa, finanziata dalla Provincia regionale di Palermo, prevedeva la fornitura del computer ai bambini, soprattutto a quelli in isolamento terapeutico, per non far perdere loro il contatto con l’esterno. Non e’ il primo furto all’interno del reparto. Poco tempo fa e’ sparito anche un televisore LCD  sistemato all’interno di una delle camere sterili.


Articoli Correlati