Sanita?: a Bolzano prima PET-TC in Italia

Bolzano  – La prima attrezzatura ibrida Pet-Tc con la tecnologia Tof (time of flight) attivata in Italia e’ stata attivata all’ospedale regionale di Bolzano.
   Si tratta di una delle tecnologie di imaging clinico piu’ all’avanguardia e piu’ innovative nel campo della diagnostica oncologica per immagini ed unisce le potenzialita’ di entrambe le apparecchiature (Pet e Tc) e quindi sia le competenze professionali del radiologo che del medico nucleare, fornendo in un solo esame informazioni funzionali e morfologiche. Questa indagine non invasiva, rispetto alle metodiche diagnostiche convenzionali comunemente impiegate in medicina, che forniscono una valutazione morfologica, permette di ottenere informazioni quantitative e qualitative sulle alterazioni metaboliche. La Pet consente l’individuazione di alterazioni biochimiche, caratteristiche dei tumori, mentre la Tc fornisce una accurata
visualizzazione delle strutture anatomiche e consente di individuare alterazioni morfologiche causate dalle neoplasie.  La combinazione di queste due metodiche permette una valutazione sia morfologica che metabolica delle lesioni tumorali e quindi una piu’ accurata analisi diagnostica. 


Articoli Correlati