Sanita?: a Terni elastosonografo per diagnosi dei tumori

TERNI – Si e’ svolta stamani presso l’ospedale ”Santa Maria” di Terni la cerimonia di inaugurazione dell’elastosonografo, macchinario di ultima generazione per la diagnosi dei tumori al seno e ai tessuti molli.
La nuova apparecchiatura, il cui valore si aggira intorno ai 130 mila euro, e’ stata donata all’ospedale dalla fondazione ”Aiutiamoli a vivere Terni per Terni anch’io”, ma hanno contribuito attivamente anche la Polizia di Stato, la Carit, le associazioni ”La Perla” e ”Black Festival” e i volontari ternani impegnandosi nella raccolta fondi.
Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte le massime autorita’ cittadine, fra le quali il sindaco di Terni Paolo Raffaelli.
L’ ospedale di Terni e’ l’8/a struttura in Italia ad essersi dotata di ecoelastosonografo. Si tratta – ha sottolineato il sindaco – dell’ ”ennesimo tassello per realizzare a Terni un centro oncologico di eccellenza ed un polo di riferimento interregionale per la diagnosi e la cura della patologie tumorali”.


Articoli Correlati